Stampa
21
Lug
2017

Le acconciature di tendenza dell’estate 2017

L’estate si avvicina a grandi passi, perché non sfruttare l’occasione per cambiare testa? E più precisamente per rinfrescare il tuo taglio di capello? Se ti manca l’ispirazione giusta, scopri subito i tagli di tendenza dell’estate 2017!

Tagli corti: perfetti per il grande caldo

Soffri già il caldo e la tua acconciatura non ti aiuta? Rassicurati, quest’estate i tagli corti vanno di moda!

Potresti anche optare per un taglio davvero corto:

  • Il «falso corto» arioso o mosso: ideale per capelli spessi e resistenti, il falso corto è un taglio molto corto dietro che si allunga sul davanti. Il viso è solitamente incorniciato da una lunga frangia. Per un effetto arioso, regola il volume sul davanti. E per un effetto «mosso», ondula i tuoi colpi di sole!

  • Il «taglio mascolino» corto: questo taglio chic è molto corto sulla nuca. Manteniamo la stessa lunghezza sulla parte superiore della testa e sulla fronte. Da portare come un taglio a ciotola o una frangia laterale, fantastico in versione ariosa!

  • Il corto asimmetrico: i capelli sono scalati in maniera asimmetrica, per essere più lunghi su un lato rispetto all’altro. A seconda del look desiderato, potrai scegliere tra capelli lisci, volume audace e boccoli selvaggi!

Stampa
10
Lug
2017

Al via da Olbia la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Olbia, 10 luglio 2017 – Sono 17 i ragazzi di Talenti fra le Nuvole Onlus che martedì 11 luglio salpano da Olbia a bordo di Nave ITALIA, il brigantino a vela più grande al mondo di proprietà della Marina Militare e dello Yacht Club Italiano, soci fondatori della Fondazione Tender to Nave ITALIA Onlus. La Fondazione, che realizza progetti sociali e didattici che mirano a superare le differenze, sarà impegnata quindi anche questa settimana con un nuovo progetto nelle splendide acque della Sardegna. I ragazzi di Talenti fra le Nuvole, onlus di Milano specializzata in servizi socio sanitari e educativi nel campo dei Bisogni Educativi Speciali, hanno caratteristiche come dislessia, disortografia, disgrafia, disturbi del linguaggio, difficoltà di attenzione, che spesso rendono il loro percorso di studi più difficoltoso e in salita.

Stampa
10
Lug
2017

In vino veritas

Quando scegliere un vino diventa una forma d’arte

Non occorre essere dei critici gastronomici per rendersi conto che la buona tavola è fatta di gustosi manicaretti preparati con materie prime di eccellenza. E non occorre essere chef stellati per sapere che l’abbinamento tra cibo e vino non deve essere casuale ma appositamente studiato. Infatti, un vino adeguato ad accompagnare una pietanza, valorizza la stessa e rende felice le papille gustative di chi degusta un siffatto pasto.

Per gli appassionati di vino, la frequenza di un corso sommelier può essere il modo migliore per perfezionare la tecnica di come coniugare il buon bere con il buon mangiare affinché tutto si possa apprezzare al meglio.
Il concetto che recita che un vino rosso è opportuno solo per accompagnare le carni rosse ed un vino bianco si rivela indispensabile per i piatti di pesce e crostacei, appare piuttosto riduttivo dal momento che le varianti sono particolarmente tante che devono tener conto non solo del tipo di vino (bianco, rosso, rosè) ma anche delle sue peculiarità (fermo, dolce, frizzante, secco) e che ognuna di queste può valorizzare (oppure sminuire nel caso sia errato l’abbinamento) i piatti proposti.

Stampa
29
Giu
2017

Il premier Gentiloni rilancia gli investimenti pubblici, pronti 11,5 miliardi fino al 2020

Portare l'Italia in una nuova "era" delle costruzioni, puntando sulla qualità e sull'efficienza energetica: è questa la promessa che il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha fatto nel corso dell'inaugurazione di una scuola a basse emissioni. Per rilanciare gli investimenti pubblici sono pronti oltre 11 miliardi di euro.

Le difficoltà ci sono, ma le prospettive per rilanciare il Paese lasciano ben sperare: per questo, è il momento di intervenire con investimenti mirati, orientati a supportare il sistema imprenditoriale e garantire una transizione verso un'edilizia più efficiente, che abbia nel risparmio energetico e nella qualità delle progettazioni due pilastri imprescindibili.

Stampa
28
Giu
2017

Il mercato delle macchine da lavoro rallenta la crescita - giugno

Una piccola pausa per il mercato italiano delle macchine da costruzione, che nei primi tre mesi del 2017 registra risultati ancora positivi, ma meno elevati rispetto alle prestazioni dell'anno scorso. Nulla di particolarmente preoccupante, secondo gli esperti, che intravedono ulteriori spazi per lo sviluppo complessivo del comparto.

Una pausa che non preoccupa

Nello specifico, l'ultima rilevazione di Unacea, una delle principali associazioni del settore, rivela che nel primo trimestre dell'anno in corso sul mercato nazionale sono state immesse poco più di duemila macchine per costruzioni (per la precisione, 2.094), ovvero il sei per cento in più di quanto rilevato nello stesso periodo del 2016; bene soprattutto il settore delle macchine per il movimento terra, che ha totalizzato 2.005 vendite, mentre quello delle macchine stradali ha portato a casa 89 transazioni.

Stampa
26
Giu
2017

Cosa sono gli interessi legali e moratori e come si differenziano

Interessi legali: cosa sono

Gli interessi legali sono i frutti civili che maturano quando si utilizza il capitale altrui. La funzione di questo tipo di interessi è di remunerare il creditore, che si è separato da un capitale fruttifero, da parte del debitore, che trae vantaggio dall'avere a disposizione questo capitale.

Come alcuni beni mobili e immobili generano direttamente frutti naturali quali i prodotti agricoli, la legna e i parti degli animali, così il denaro genera altro denaro, definito frutto civile. Gli interessi sono detti legali proprio perché è la legge a riconoscerli, in particolare nelle norme del Codice civile. L'art. 1282, che disciplina i cosiddetti interessi legali corrispettivi, stabilisce che una somma di denaro possa produrre interessi se il credito è liquido ed esigibile.

L'art. 1499, che disciplina gli interessi legali compensativi, prevede invece una particolare fattispecie nella quale gli interessi maturano anche se il credito non è esigibile.

Stampa
20
Giu
2017

Il Settecento va in scena: Tableaux Vivants a Villa Durazzo

Rivivere l’atmosfera del passato, immergersi nella vita quotidiana delle famiglie nobili nel XVIII secolo…è l’occasione che avranno i visitatori di Villa Durazzo di Santa Margherita Ligure, la sera di venerdì 23 giugno.

Accompagnati da una voce narrante attraverseranno le sale della villa dove incontreranno personaggi in costume settecentesco ...

L’evento è a cura dei ragazzi della classe 4° linguistico del Liceo Da Vigo di Rapallo nell’ambito di un progetto di alternanza scuola lavoro in convenzione con la Progetto Santa Margherita srl.

Stampa
16
Giu
2017

La ghisa... e le ghise

Se si pensa alla quantità e alla varietà di lavorazioni che vengono effettuate in una fonderia di ghisa, è facile capire la ragione per cui più che di ghisa sarebbe opportuno parlare di ghise: questo materiale, infatti, viene declinato in tanti modi differenti, a seconda dei trattamenti a cui è sottoposto e delle applicazioni a cui è destinato. Per esempio, la ghisa malleabile, che ha caratteristiche meccaniche migliori rispetto alle caratteristiche meccaniche della ghisa grigia, si fa apprezzare per la sua duttilità, che è vicina a quella dell'acciaio dolce. A questo tipo di ghisa si uniscono elementi in lega con l'obiettivo di migliorarne delle proprietà specifiche: se si vuole intervenire sulla resistenza alla corrosione, per esempio, si opta per un tenore di rame compreso tra lo 0.25% e l'1.25%, così da conservare lo stesso carico di rottura, la stessa durezza elevata e la stessa duttilità.

Stampa
12
Giu
2017

Mobili trasformabili: più di semplici mobili

I mobili trasformabili rappresentano qualcosa di più dei semplici mobili che siamo abituati a conoscere. La versatilità di questi mobili trasformabili è tale che è possibile sfruttarli in modo esaustivo per diversi compiti e che, all’occorrenza, possono divenire mobili a scomparsa capaci di non impegnare spazio. Il risultato è quello che anche in piccoli ambienti dove risulta essere evidente il problema legato allo spazio vivibile,  si può avere la praticità di un elemento di arredo che non occupa quanto dovrebbe essere dedicato ad un mobile tradizionale.

La sfida che la nostra azienda ha voluto intraprendere sin dalla sua fondazione, è stata quella di creare mobili trasformabili che potessero soddisfare le esigenze di tutti coloro che hanno seri problemi di spazio e sono alla ricerca di una adeguata soluzione che non sia penalizzante. 

Questa è la principale ragione per la quale il nostro team di progettazione, costantemente si occupa di ideare nuove proposte capaci di ottimizzare gli spazi e rendendo più facile la vita domestica.

Stampa
10
Giu
2017

Pinze idrauliche: come scegliere le migliori da destinare al settore edile

Le pinze idrauliche prodotte ai nostri giorni segnano la nuova frontiera nel campo della demolizione e della movimentazione controllata.

In un settore, qual è quello edile, chiamato sempre più ad adattarsi alle logiche della rapidità e della funzionalità senza pari, questi strumenti di altissima perfezione si rivelano strategici ed indispensabili.

Tuttavia, non tutte le aziende che producono pinze idrauliche sono in grado di conferire a questi strumenti potenza e leggerezza.

Ecco passati in rassegna alcuni consigli sulle principali caratteristiche delle migliori pinze idrauliche in commercio utili a veicolare una scelta ragionevole e ponderata.

Stampa
08
Giu
2017

Casa sicura?

Bella domanda eh? E come si fa a rispondere correttamente senza il rischio di avventurarsi in questioni troppo tecniche per chiunque?

La questione è più semplice del previsto amici, quando si parla di sicurezza domestica, il trucco è quello di restare più realisti del Re, cioè operare soltanto analisi obiettive rispetto al problema ed alle sue molteplici, anzi infinite, variabili connesse a questioni di carattere sociologico legate al territorio che, proprio per questa ragione non sono mai uguali le une alle altre.

Vengo e mi spiego diceva qualcuno prima di me, se devo fare una ricerca sul rapporto che lega le variabili territoriali ai fenomeni della sicurezza domestica è chiaro che dovrò considerare aspetti sociologicamente rilevanti di tipo diverso a seconda del fatto che io mi riferisca a Bari piuttosto che ad Aosta.

Stampa
08
Giu
2017

Copripiumini o coperte? Innovazione vs tradizione

copripiuminoChe cos’è un piumino? È un tipo di biancheria da letto formato da un morbido “sacchetto” piatto pieno di piume, penne o alternative sintetiche. Questi è protetto da una copertura rimovibile, il cosiddetto copripiumino. Il piumone affonda le sue radici nell’Europa del Nord, prendendo poi estremamente piede negli Stati Uniti, soprattutto per il suo alto potere come isolante termico. Aggiungendo questo elemento al letto tutto si semplifica enormemente, dalla lotta ai rigori invernali alla necessità di avere una camera da letto in ordine in pochi minuti. È un singolo rivestimento che sostituisce la combinazione di lenzuola, coperte e copriletti tanto comuni per le nostre nonne.

E che cos’è un copripiumino? Risponderemo iniziando con un’analogia: il copripiumino sta al piumino come le federe stanno ai cuscini. Un copripiumino è uno strato protettivo nel quale si inserisce il piumino attraverso un’apertura a zip o con bottoni. È necessario in quanto i piumini possono essere costosi e difficili da trattare nel loro lavaggio, mentre un copripiumino si rimuove facilmente e lava come le normali lenzuola. Attraverso questi oggetti è anche facilissimo cambiare e rinnovare l’aspetto del letto e della stanza in un paio di minuti.

Stampa
05
Giu
2017

Vacanze sul Lago di Garda: alla scoperta di Sirmione

Incastonata sul sottile lembo di terra che si protende tra i golfi di Desenzano e Peschiera, Sirmione è una delle località più affascinanti sul Lago di Garda. La cittadina, che sorge nell'area orientale della Lombardia, lambita dalle acque smeraldo e turchesi del lago, vanta una vocazione turistica antichissima. Anche in epoca contemporanea, Sirmione continua ad attirare turisti da tutta Europa, grazie alla sua speciale miscela di attrattive naturali e culturali.

Musa di artisti di ogni epoca - da Stendhal a Lawrence, da Goethe a Catullo - “la perla delle isole e delle penisole” vanta innanzitutto un interessante patrimonio architettonico, con esemplari risalenti a epoche diverse. Tra le sue punte di diamante, vanno menzionati i resti della Villa Romana delle Grotte di Catullo, la Rocca Scaligera risalente al XIII secolo, la Chiesa di Sant'Anna della Rocca e la Chiesa di San Pietro in Mavino, ognuna delle quali impreziosisce il tessuto urbano regalando scorci di rara bellezza sul Lago di Garda. Un buon modo per scoprire il centro storico è prender parte alle visite guidate organizzate dal Consorzio Albergatori: disponibili da maggio a ottobre, hanno una durata di circa due ore e partono dall’ufficio IAT di Viale Marconi. Per maggiori informazioni e per prenotare, ci si può rivolgere direttamente all’hotel dove si alloggia.

Stampa
24
Mag
2017

Caldaie a gas: quando è necessario ricorrere alla sostituzione

Non sempre le caldaie a gas funzionano come dovrebbero: in molti casi, infatti, sono foriere di problemi e imprevisti che, per essere risolti, richiedono l'intervento di un tecnico specializzato. Molto frequente è il caso dell'interruzione di acqua calda: succede che l'acqua non resti a lungo calda, con evidenti disagi che si avvertono specialmente quando ci si lava. All'origine di questo inconveniente ci può essere un livello di pressione troppo basso, ma in altre circostanze la colpa può essere del calcare che si è depositato sullo scambiatore di calore; non è da escludere, poi, che a causare il problema dell'acqua calda a singhiozzo sia stata una regolazione non adeguata dell'impianto.

Ancora più grave è il caso di una caldaia a gas che va totalmente in blocco: anche in tale eventualità, sono diverse le ragioni che possono essere indagate, a cominciare da un funzionamento non corretto della valvola di alimentazione per colpa dello sporco che si è accumulato e che, dunque, deve essere rimosso. Anche la pressione dell'acqua può essere coinvolta, ma a differenza della situazione vista in precedenza questa volta può essere che il suo livello sia più elevato del previsto. Sarà bene, poi, monitorare il tiraggio del gas di scarico: per la sua regolazione e per la sua pulizia c'è bisogno dell'intervento di tecnici specializzati, i quali saranno anche in grado di capire se c'è bisogno di sbloccare una pompa o di intervenire sui termosifoni o sulla candela di rilevazione. 

Stampa
24
Mag
2017

Scegli il nuovo, ma noleggialo: ecco come risparmiare su strada con il noleggio auto a lungo termine

noleggio-auto-lungo-termineAvete bisogno di mettere da parte qualche soldo ma non sapete decidervi a rinunciare a qualche vezzo dispendioso? Potete cominciare dal servizio che più di ogni altro caratterizza le vostre giornate lavorative o di svago: da sempre con voi negli spostamenti, è la vostra auto, croce e delizia per utenti di tutte le età.

Certo, averne una di proprietà dà sempre una certa soddisfazione, ma guardando poi alle proprie tasche, è facile accorgersi subito di quanto ci sia costata cara.

Eppure, per molti è davvero indispensabile. Come fare, allora, per unire la necessità al risparmio?

La soluzione si chiama noleggio auto lungo termine.

Ecco di cosa si tratta.

Teatro stabile di Genova

Palazzo ducale genova