Stampa
09
Gen
2017

I problemi più comuni che possono interessare le tapparelle e le possibili soluzioni

Pin It

Fanno parte della vita quotidiana di milioni di case e quasi non ne facciamo più caso: sono le tapparelle. Elementi utili che assicurano un miglioramento della nostra qualità di vita perché ci riparano dal sole, garantiscono una certa privacy, ci proteggono dalle intemperie e possono abbellire la nostra abitazione.
Nessuno si è mai preso la briga di contare quante volte si alzano e si abbassano e, forse, neppure interessa saperlo ma la cosa che risulta evidente è il fatto che il loro continuo utilizzo, con l’andar del tempo, sarà la causa di problemi che non garantiranno più il giusto funzionamento

 

Problemi più comuni

Ma quali sono i problemi più comuni ai quali vanno incontro le tapparelle? In linea di massima, sono almeno quattro. Il più frequente danno è riconducibile alla rottura della cinghia con la quale si aziona (alzandola oppure abbassandola) la tapparella. E’ anche il danno più facile (ed economico da riparare) dal momento che è sufficiente solo sostituire la cinghia danneggiata con una nuova.
Un’altra causa di problemi è riconducibile all’avvolgibile, ossia al rullo che è l’elemento principale della tapparella. Solitamente quello che si danneggiano sono i leganti, elementi di ferro che collegano la tapparella all’avvolgibile. Anche in questo caso, è necessaria la loro sostituzione per la quale c’è bisogno di smontare la tapparella.
Altro motivo che causa il blocco della tapparella è legato all’avvolgibile che, molto probabilmente, presenta il suo perno fuoriuscito dalla sua originaria sede.
Altro problema può nascere dal pomello e per verificarlo occorre alzare la tapparella che, se non si ferma a fine corsa come dovrebbe ma penetra interamente nella fessura del cassettone, causa il blocco della tapparella.

Cosa fare

Per provvedere alla riparazione tapparelle a Roma la cosa da fare è quella di contattare un centro di assistenza che sia in grado di intervenire prontamente per ripristinare la normale funzionalità dell’infisso danneggiato. Occorre trovare un professionista capace di assicurare il suo intervento all’interno dell’arco delle 24 ore ed in tutti i giorni dell’anno, e affidarsi a questo che deve essere considerato un vero punto di riferimento da chiamare non esclusivamente se si presenta una rottura ma anche per una ideale assistenza preventiva.
Non va dimenticato che la tapparella è in perenne movimento e questo necessita che ogni suo ingranaggio debba essere ben lubrificato e mantenuto in ottime condizioni per sopportare l’enorme carico di lavoro quotidiano.

La prevenzione è certamente un percorso che le persone avvedute considerano giustamente sia per continuare a sfruttare tutti i benefici concessi dalle tapparelle, sia per evitare costi necessari per affrontare delle costose riparazioni. Chi non è pratico di bricolage è preferibile che non si avventuri nell’impresa di fare-da-se e che si affidi ad un artigiano competente e consapevole del suo lavoro, al quale affidare la manutenzione o la riparazione delle tapparelle.
Se non volete vivere il disagio di trovarvi con una tapparella che non si abbassa perché incastrata al rullo o non si alza perché la cinghia non funziona, prevedete alla sua manutenzione periodica.

Skype Me™!
Seo e web marketing in Liguria
burgman 650 experience
Agenzia della entrate