Stampa
18
Set
2008

REGIONE LIGURIA, AMBIENTE:î STANZIATI 2,3 MILIONI DI EURO PER IL BORGO DI SAN FRUTTUOSOî.

Pin It

GENOVA. E’ stata approvata oggi la pre-intesa per le opere di recupero paesistico ambientale del borgo di San Fruttuoso attraverso cui la Giunta regionale stanzia ulteriori 2,3 milioni di euro. Lo ha comunicato questa mattina l’assessore regionale alle Politiche abitative, Maria Bianca Berruti al termine dell’accordo siglato tra Regione Liguria, Comune di Camogli, Ente Parco di Portofino e FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano). Obiettivo della preintesa stanziare ulteriori finanziamenti che si andranno ad aggiungere a quelli già deliberati per un totale di 5,3 milioni di euro e stabilire il calendario dei lavori in vista della sottoscrizione dell’accordo vero e proprio da siglare entro la fine dell’anno. “Con queste ulteriori risorse – ha spiegato l’assessore Berruti – intendiamo favorire il recupero del borgo attraverso il mantenimento di una presenza umana e un’adeguata ricettività turistica”.
Tra le opere previste per il restauro del borgo: il recupero di 10 alloggi per i residenti, la ristrutturazione di una struttura ricettiva, il rinnovo dei servizi igienici, una nuova cabina elettrica, il rinnovo della zona di conferimento dei rifiuti solidi, un’area didattica e nuovi servizi a favore del Parco.