Stampa
02
Apr
2008

A SANREMO NASCE LA RETE DEL TURISMO SOSTENIBILE

Pin It
Uno spazio e strumento di coordinamento, confronto, partecipazione e sensibilizzazione verso le tematiche del turismo sostenibile dal punto di vista ambientale e responsabile da quello sociale. Questo vuole essere la Rete del turismo responsabile (Rtr) nata recentemente a Sanremo in via del Castillo.
L'assessore alla Promozione turistica e alle Manifestazioni Igor Varnero ha commentato indicando come responsabilità e sostenibilità, lungi da porre "vincoli" allo sviluppo del settore turistico ligure al contrario potrebbero esaltare ancora di più certi suoi punti di forza, spingendo alla riqualificazione e alla diversificazione delle sue offerte.
Allargando il discorso a tutto il Ponente Varnero ha ripetuto come il tema mantenga, ed anzi accresca, i suoi motivi di interesse, vista la necessità per tutta la Riviera di salvaguardare e valorizzare la propria identità (paesaggistica, storica e culturale). La Rtr, promossa da Associazioni, Enti e Cooperative si riconosce in un turismo praticato all'insegna della giustiza sociale e del rispetto dell'ambiente e della cultura locale. La sua attività si concentrerà da subito verso lo sviluppo di appositi percorsi di formazione per gli operatori e per la creazione di circuiti ed eventi "ad hoc", con un occhio di riguardo per il turismo scolastico.
Skype Me™!
Seo e web marketing in Liguria
burgman 650 experience
Agenzia della entrate