Stampa
11
Mag
2009

RICETTE PIATTI TIPICI LIGURI: ZUPPA DI CASTAGNE SECCHE

Pin It

RICETTE PIATTI TIPICI LIGURI: ZUPPA DI CASTAGNE SECCHE
Non è difficile trovare delle castagne secche,di quelle che si sgranocchiano al cinema o vendute in sacchetti nelle fiere paesane e tenute in saccoccia per poi farsi rompere i denti sgranocchiandole, tra una bancarella e l'altra. Si intuisce che è un piatto povero e anticamente venivano utilizzate molto spesso per sopravvivere nei periodi invernali,per l'alto valore calorico. Chi vuol provare deve lasciare in ammollo per 24 ore le castagne secche, poi devono essere cotte in acqua con poco sale ed a cottura avvenuta vanno versate, con il  liquido, sopra a delle fette di pane,quindi condite con un filo d'olio extravergine di oliva. Bucchioni Enrico da Scorcetoli, nel comune di Filattiera (MS), racconta che gli scarti di queste castagne secche, ridotte in polvere, vengono inserite nel mangime per i suoi animali,bovini e suini, in modo che  le carni acquistino un profumo e un sapore migliore, sopratutto nella cottura al "barbecue".(BARBECUE=Il termine “barbecue” viene ricondotto alla antica usanza degli indigeni Taino dell’America Centrale di affumicare la carne su una griglia di legno (“barbacoa”) fissata su dei tronchi sotto il quale veniva acceso un fuoco).