Stampa
01
Mag
2009

RICETTE PIATTI TIPICI LIGURI ZUPPA DI DATTERI DI MARE

Pin It

ZUPPA DI DATTERI DI MARE
(DATTERI DI MARE=Il dattero di mare (Lithophaga lithophaga) è un bivalve evolutivamente affine ai comuni mitili; esso vive lungo le coste del Mediterraneo all’interno di gallerie scavate nella roccia calcarea grazie ad una secrezione mucosa erosiva). Ormai scomparsi dai nostri scogli per la pesca indiscriminata e oggi ne è proibita la raccolta. Chi se la sente di affrontare il divieto (non lo consiglio per multe salatissime) dovrà procurarsi delle bombole d'ossigeno,muta da sub,pinne,piombi e un martello per rompere la roccia. Immergersi lungo le coste tra Lerici e gli Spiaggioni,spaccare la roccia dopo aver individuato i bivalvi,estrarli dalla roccia e finalmente portarseli a casa. Una fatica immane ma ne sarà valsa la pena  per la bontà di questi molluschi i quali gli ci sono voluti 20 anni per raggiungere una grandezza appena sufficiente. Dopo tutta questa avventura (li vendono anche di quelli spagnoli o dell'Adriatico) metterli in una padella con un po' d'olio sempre extravergine d'oliva, assieme a del pomodoro fresco, aglio, prezzemolo,del vino bianco quanto basta. Farli saltare sino a quando non si saranno aperti,aggiungere del sale e pepe quindi versare in una ciotola (magari di terracotta) con nel fondo una fetta di pane precedentemente abbrustolita.