Stampa
04
Apr
2012

Torta salata alla ricotta

Pin It

 altUn tradizionale modo per assaporare la ricotta di latte vaccino; qui presentata come torta salata. Questo piatto può  essere gustato, a seconda delle quantità, come ottimo antipasto o ricco piatto unico. Dosi: per 4 persone Tempo: 50 minuti Ingredienti:

2confezioni di pasta sfoglia tonda - 400 gr. di ricotta dilatte vaccino - 100 gr. di parmigiano reggiano dop - 50 gr. di burro - 5 uova fresche - 3 cucchiai di panna da cucina - 1 mazzo di prezzemolo fresco - Pepe nero macinato q.b. - Sale q.b. Preparazione: Miscelate in una terrina il prezzemolo tagliato finemente, il parmigiano grattugiato e la ricotta. Lavorate con cura fino a raggiungere un composto cremoso, quindi aggiungete la panna da cucina, 4 uova sbattute energicamente, il pepe nero macinato e il sale. Stendete un rotolo di pasta sfoglia e foderate la tortiera, precedentemente imburrata. Disponete con cura, sulla pasta stesa nella tortiera, il composto preparato in precedenza. Coprite con la seconda sfoglia e sigillate con attenzione i bordi della torta. Spennellate la superficie con l'uovo sbattuto, quindi infornate a 180°C per circa 30 minuti. Sfornate e servite su un ampio piatto da portata.

Accorgimenti: Per assaporare al meglio questo piatto e mantenere inalterate tutte le sue caratteristiche organolettiche, si consiglia di servire ancora tiepido in tavola. Idee e varianti: L'abbinamento ottimale di questa ricetta è un ottimo vino bianco fermo meridionale come il Greco di Tufo doc o un Arneis doc piemontese.