Stampa
24
Mag
2011

A SESTRI LEVANTE RITORNA IL 14

Pin It

Da giovedì 26 maggio 2011 a domenica 29 maggio il  bellissimo borgo storico di Sestri Levante,sul mare della Riviera Ligure, si colora di festa, di teatro, di racconti e di favole.
È tempo di Andersen Festival, giunto alla sua 14° edizione, con i suoi 100 e più eventi aperti al pubblico e gratuiti. Quattro intensissimi giorni di narrazioni, spettacoli, incontri, circo contemporaneo e teatro di strada, mostre, riflessioni, eventi speciali e una maratona non stop di racconti, con artisti e compagnie provenienti da 9 paesi e 5 continenti. Tra gli ospiti Maurizio Maggiani, Simone Cristicchi, Mercedes Martini, Paolo Hendel, Tiziano Scarpa e Marlene Kuntz, David Riondino e Dario Vergassola.

La sezione Narrazioni, da sempre tratto distintivo del programma, avrà come cornice la splendida Baia del Silenzio con un doppio appuntamento – all’ora del tramonto e alle 21. Maurizio Maggiani, storica presenza del festival (giovedì 26 maggio) e Mercedes Martini (venerdì 27 maggio), interpreteranno  il tema dell’Unità d’Italia, mentre Simone Cristicchi (venerdì 27 maggio) presenterà il suo nuovo spettacolo, Li romani in Russia. Ci saranno Paolo Hendel (sabato 28 maggio) con Il tempo delle susine verdi, sul tema dell’amore, Tiziano Scarpa con i Marlene Kuntz per un onirico Show dei tuoi sogni, e David Riondino con Dario Vergassola, in uno spettacolo pensato appositamente per l’occasione (domenica 29 maggio). 
 A dare il senso della festa, ad animare le strade e le piazze e il palco sul mare con i loro spettacoli fuori dai luoghi convenzionali saranno le nove compagnie di teatro di strada, da tutta Italia e da Francia, Canada, Australia, Giappone,Spagna: a partire dal pomeriggio il pubblico potrà divertirsi con l’ironica e magistrale arte clownesca di Dado, il cocktail di giocoleria e rap dei Funny Bones, lo spettacolo d’ispirazione anni ’20 di Cie Bluffonne, le evoluzioni aeree del duo femminile Tàkiti, la “strana coppia” di clown Oskar e Strudel, lo stralunato clown Hiltoff e il giocoliere Yuriy Longhi. In anteprima i due spettacoli vincitori del bando Cantieri di Strada, indetto dalla FNAS (Federazione nazionale arte di strada): la Meccanica della bellezza, circo teatro e musica, e E’ piccolo ma crescerà, curioso one-man show con un tendone portabile.
           

Tra gli eventi speciali, la seconda edizione della Maratona di Racconti una 24 ore di narrazione, dal pomeriggio di  sabato 28 a domenica 29, quasi una “notte bianca della parola”, aperta a tutti coloro che si iscrivono: scrittori, narratori, coloro che abbiano qualcosa da raccontare e abbiano voglia di farlo davanti ad un pubblico e vedere da vicino l’effetto che fa!  Il vincitore  quest’anno sarà scelto da una giuria di “specialisti (bando e info www.andersenfestival.it) e parteciperà all’edizione 2012 del Festival.

Altra novità, un tendone del circo sulla spiaggia della Baia delle Favole, per proporre spettacoli adatti a un pubblico notturno, con le compagnie My!Laika, El Grito e una produzione ispirata ad H.C. Andersen di Artificio23, Scarpette Rosse piccola (favola) punk.

Tra gli eventi di teatro urbano ci sarà la compagnia Balletto Civile, con un’anticipazione del prossimo spettacolo, ispirato alla Sagra della Primavera di Stravinskij, e la compagnia francese In-senso che presenterà un suggestivo spettacolo aereo, con acrobati ballerini che useranno come palcoscenico verticale le facciate dei palazzi.