Stampa
15
Mar
2013

I libri nella top ten dei più venduti nelle prime settimane del 2013

Pin It

libri on lineIncredibili ascese e grandi conferme nella classifica dei libri più venduti delle prime settimane del 2013: se da una parte rimane stabile all’interno della top ten il libro di E.L. James, dall’altra Smith conquista il podio insieme a un toccante Massimo Gramellini.

 

And the winner is…

Come un appuntamento fisso, ecco arrivato il momento della classifica dei libri più venduti sia on line che in libreria delle ultime settimane. Stilare ogni settimana una classifica è sempre utile per rendersi conto non solo dell’andamento delle vendite dei libri avvenute nei primi mesi del nuovo anno sia sul canale online che in libreria, ma anche per capire i cambiamenti che avvengono man mano e inevitabilmente nei gusti dei lettori italiani. Immancabile e anche un po’ prevedibile, dato l’enorme polverone mediatico suscitato dalle sue improvvise dimissioni, entra nella top ten dei libri più venduti “Sua Santità” con “L’infanzia di Gesù”, saggio che vede protagonista Benedetto XVI e scritto da Gianluigi Nuzzi, in cui vengono rivelate e analizzate alcune carte inedite del Vaticano. Immediatamente dopo, sul podio si piazza Massimo Gramellini con “Fai bei sogni”: tocca le corde più profonde dell’anima l’autore, che rende partecipi i lettori di un dolore molto profondo che l’ha colpito all’età di nove anni, la morte della madre. Grazie al successo riscosso in poche settimane dalla sua uscita in Italia, conquista il podio meritatamente il nuovo best seller di Wilbur Smith, “Vendetta di sangue”, che vede protagonista un disperato e rabbioso Hector Cross in cerca di vendetta e giustizia per la perdita che ha dovuto subire. Trascinato in classifica dal film di Salvatores appena uscito nelle sale cinematografiche, “Educazione Siberiana” di Nicolai Lilin è una delle new entry dell’ultima settimana. Il romanzo, molto richiesto, racconta la vita di un ragazzo cresciuto all’interno di una comunità criminale siberiana e ritrae questo mondo ignoto ai più con un realismo e una concretezza assoluti, conquistando anche i lettori italiani. Un’altra nuova entrata è “Il veleno dell’oleandro” firmato dalla bravissima Simonetta Agnello Hornby: in questo nuovo romanzo l’autrice ritorna a narrare della Sicilia, la sua terra, che fa da contorno e da sfondo al dramma di un’inedita famiglia dell’estremo sud Italia.

Tra new entry e nuove conferme

Clara Sanchez torna con una storia dai toni drammatici e misteriosi: “Entra nella mia vita” narra del tentativo di una giovane donna di conoscere il passato della sua famiglia, un passato rubato che può risultare pericoloso rinvenire. Unisce ancora una volta in modo magistrale il racconto giallo, caratterizzato da tensioni e misteri, al tono farsesco della commedia Alicia Giménez Bartlett in “Gli onori di casa”, mentre Susanna Tamaro in “Ogni angelo è tremendo” racconta una giovane donna alla scoperta del mondo e delle sue bellezze, che impara ad affrontare i disagi e i drammi della vita. Un romanzo che è un’autobiografia e che fa scoprire al lettore il lato più intimo e coraggioso di una scrittrice molto amata. Terza new entry è“Noi siamo infinito” di Stephen Chbosky, di cui lo stesso autore ha scritto l’adattamento cinematografico dell’omonimo film. Il libro presenta Charlie, un adolescente per niente ordinario dotato di un’immensa gentilezza e confidente perfetto di tutti, ma che sotto sotto nasconde una natura più oscura e torbida. Infine ultimo titolo della top ten, che ha saputo scuotere le vendite dei libri on line, è “Cocaina” scritto a sei mani da Massimo Carlotto, Gianrico Carofiglio e Giancarlo De Cataldo che, raccontando tre diverse storie, riescono a divertire, turbare e a far riflettere.

Commenti  

 
#1 bertini 2014-12-12 17:45
qualcuno ha letto questo libro? Sapete dirmi qualcosa al riguardo?
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_tiziano_motti.php
Citazione
 
Skype Me™!
Seo e web marketing in Liguria
burgman 650 experience
Agenzia della entrate