Stampa
23
Mag
2012

L'attimo irripetibile.Intrighi e misteri d'amore alla corte degli Zar

Pin It

alt"L'attimo irripetibile" è un tuffo nell'oceano degli ultimi tre secoli; un volo che attraversa molti cieli d'Europa: dalla Russia ai Paesi Baltici, dalla Germania a spicchi d'Inghilterra e di Francia. Sfogliando le pagine del libro si sente l'impressionante rumore delle armate in cammino, delle

lotte dei popoli per la libertà, si assiste agli inutili massacri delle rivoluzioni. Ma si ascoltano anche i passi delle danze, i minuetti e gli sfarzi delle corti imperiali e, in lontananza, le voci di poeti e romanzieri di una stagione letteraria unica e forse davvero "irripetibile". Con "L'attimo irripetibile" si conclude il trittico delle opere della scrittrice russa Ninel Podgornaja pubblicate e tradotte per la prima volta in italiano dalle edizioni Solfanelli. Si è trattato di un percorso letterario-biografico incominciato con "Mafalda di Savoia Assia", proseguito poi con "Puskin e i Paesi Baltici" e che ora si completa con questa carrellata di profili storici femminili che hanno attraversato le intriganti, talvolta tormentate, vicende che facevano capolino tra le mura delle corti imperiali degli Zar di Russia.

Ninel Ivanovna Podgornaja è nata nel 1930 a Pavolge, vicino a Stalingrado. Nel 1955 si laurea in lingue straniere a Krasnodar e si specializza all'università di Mosca in lingue romanze. Sempre a Mosca lavora come corrispondente nel Ministero degli Affari Esteri. A Riga, in Lettonia, fonda il Museo Puskin e i Paesi Baltici di cui è stata direttrice e storica. Traduce autori italiani e pubblica in Russia opere a tema storico e poetico fra le quali: "I cavalieri dell'ordine di San Giorgio di primo e secondo grado", "Per l'amore e per la patria: trecento biografie di donne insignite della Croce di Santa Caterina", "Io vi ho amato: le Muse di Puskin" e, sempre su Puskin, l'interessante e approfondito studio sui rapporti intrattenuti dal Poeta con i Paesi Baltici: "Puskin e i Paesi Baltici" (Solfanelli, Chieti 2011). Nel 2004, dopo una persona le ricerca con la famiglia Assia-Savoia, edita a Riga la drammatica storia di "Mafalda di Savoia Assia. Facile essere una principessa..."

 

 

Skype Me™!
Seo e web marketing in Liguria
burgman 650 experience
Agenzia della entrate