Stampa
04
Mag
2017

La sicurezza...valore assoluto?

Bella domanda, da quanto tempo, cari amici lettori secondo voi l’essere umano è alle prese con il concetto di sicurezza?

Apparentemente la questione riporta alla memoria concetti recenti, legati perlopiù all’evoluzione tecnologica iniziata nel XX secolo in materia di antifurto casa.

Io però, scettico come non mai, non sarei veramente troppo convinto che l’essere umano abbia cominciato ad affrontare questo tema solo in tempi così recenti.

A rigor di logica infatti ed a volerci riflettere su con un minimo di attenzione, perverremmo inevitabilmente alla medesima conclusione, la questione sicurezza esiste sin da quando esiste l’uomo sulla faccia della terra.

Stampa
04
Mag
2017

Fiori per compleanno: una idea originale se regalati a un uomo

Chi pensa che regalare i fiori per compleanno sia un'idea giusta solo se a essere festeggiata è una donna si sbaglia: anche gli uomini, infatti, dimostrano di gradire molto gli omaggi floreali, specialmente se regalati con il cuore. Insomma, una ricorrenza importante come un compleanno merita di essere celebrata e valorizzata con la giusta attenzione: si tratta di un evento importante, soprattutto se si tratta di un evento speciale (per esempio, i 40 anni o i 50 anni).

Un solo fiore

Non è detto che sia necessario un mazzo di fiori per compleanno: anche un solo fiore può essere sufficiente, se è scelto bene. Anzi, proprio perché il dono è destinato a un uomo, il consiglio è quello di evitare i bouquet interi, che potrebbero risultare un po' eccessivi. Poco è meglio, almeno in questo caso: un fiore o al massimo tre bastano, ma devono essere consegnati nel momento giusto. Tutto dipende dal rapporto che si ha col festeggiato, dai sentimenti che si provano nei suoi confronti e da ciò che gli si vuol comunicare: non si sbaglia mai, comunque, se si opta per un momento privato e intimo, al di là del fatto che si sia innamorati, amici, colleghi di lavoro o semplici vicini di casa. L'atto della consegna deve essere il più possibile spontaneo e naturale: ogni gesto troppo teatrale rischierebbe di risultare fuori luogo.

Stampa
26
Apr
2017

Cucina: scopriamo le pentole e padelle per induzione

Cucinare con un piano ad induzione è un modo innovativo di preparare piatti di ogni tipo attraverso una cottura uniforme che risulta essere ideale per la loro preparazione.
Alla eleganza che un piano cottura ad induzione offre all’ambiente della cucina, si deve aggiungere la praticità della sua pulizia e alla totale eliminazione del rischio di fughe di gas, dal momento che questo viene attivato solo elettricamente al fine di riscaldare la copertura della vetroceramica che raggiunge il fondo magnetico di una pentola o una padella adatta a ricevere l’induzione.

Chi si avvicina a questo tipo di piano cottura deve sapere che non tutto il pentolame attiva l’induzione in quanto, se il fondo non ha determinate caratteristiche, non riesce a ricevere l’impulso dell’induzione.
Pentole e padelle ideali per questo tipo di cottura sono quelle realizzate in acciaio inox o in ghisa che abbiano un fondo capace di coprire almeno i 2/3 dell’area di riscaldamento.

Stampa
26
Apr
2017

10 moduli essenziali per il tuo sito Drupal e-commerce

drupal commerceDrupal è un ottimo sistema di gestione dei contenuti, e se hai intenzione di avviare un negozio online con un grande catalogo di prodotti sulla base di questo CMS ecommerce, è necessario includere funzionalità e caratteristiche e-commerce al tuo sito web utilizzando diversi moduli per convertirlo in un'applicazione e-commerce affidabile che attira gli acquirenti:

1. Drupal Commerce

Con l'aiuto di DC, un amministratore può creare diverse categorie di prodotti e visualizzarli durante la gestione dell’ordine e delle procedure di pagamento in modo efficiente.

2. Ubercart

Ubercart è una combinazione di funzionalità potenti che non potrai trovare in molti altri moduli. Esso permette di sviluppare elenchi di prodotti e cataloghi. I prodotti vengono organizzati automaticamente con un semplice clic. Inoltre, potrai preparare rapporti dettagliati sui prodotti del negozio. Troverai anche alcune caratteristiche estremamente innovative che ti aiuteranno nella configurazione del negozio, nella personalizzazione del carrello e di altre pagine di pagamento sul tuo sito.

Stampa
10
Apr
2017

I sistemi d'automazione per la casa

Si parla sempre più diffusamente di domotica ma in molti non sanno esattamente di cosa si tratta. Quello che appare facilmente intuibile è che in un futuro non troppo lontano, sarà un metodo che accompagnerà le consuetudini delle nuove generazioni.
Ma esattamente cos’è? Per domotica si intende quel sistema di automazione che, nella casa – ma anche in ogni spazio dove sia previsto – aziona ogni elemento presente che si possa collegare alla centralina che gestisce le utenze.
Praticamente dal televisore al climatizzatore, dalle tapparelle elettriche alla caldaia, dal sistema di irrigazione all’allarme tutto può essere collegato e comandato tramite un sistema domotico che si attiva quando noi lo abbiamo programmato anche da fuori con un impulso che può essere inviato in vari modi. 

Stampa
10
Apr
2017

Aumentare le visite di un sito con Facebook

Ormai abbiamo tutti ben chiaro che per aumentare le visite di un sito web è indispensabile avere contenuti di qualità e un buon Seo. Al tempo stesso ci sono molte altri canali per acquisire utenza interessata al nostro business, in questo articolo scopriremo le opportunità che Facebook ci offre per entrare in contatto con nuovi clienti.

Probabilmente non sarete sorpresi nell' apprendere che Facebook è la piattaforma di social media piú utilizzata dalle imprese. In realtà soltanto una piccola parte delle aziende, specialmente medie e piccole, la usa come parte della loro strategia di marketing online. Spesso mancano le competenze, il ROI, return of investment, non è soddisfacente.

Insomma vengono investiti soldi, ma non si conosce il loro ritorno in termini economici, di visibilità o pubblicità. E' un peccato perchè se maneggiata bene questa piattaforma rappresenta un potentissimo strumento di business. Le persone non solo usano questo social network, ma ci passano sempre piú tempo. E' per questo motivo che abbiamo realizzato questa guida, per comprendere come aumentare le visite di un sito tramite Facebook.

Stampa
07
Apr
2017

Come scegliere il giusto lampadario moderno

Come si sceglie il giusto lampadario moderno che arricchisca lo stile dello spazio che andrà ad illuminare? Il fondamentale concetto che l’oggetto ‘deve piacere’  deve essere accompagnato anche da altre valutazioni che devono essere considerate in  modo equilibrato e che rappresentano quella somma di dati che vanno elaborati prima della scelta.
Non dovendo più solo assolvere la funzione  di alloggiare le lampadine ma anche quella di costituire un oggetto di arredamento decisamente importante, è evidente che il design deve armonizzarsi con l’arredamento già presente e lo può fare scegliendo un lampadario che richiama lo stesso stile.
Anche volendo orientarsi verso delle linee tradizionali, queste sono possibili trovarle anche nei lampadari moderni attraverso un restyling che riesce a proporle con un sapore rinnovate.

Stampa
03
Apr
2017

La sicurezza domestica quale nuova opportunità di lavoro

La sempre crescente sensazione di insicurezza che quotidianamente pervade la società contemporanea sta determinando in maniera quasi automatica un’esponenziale aumento della richiesta di tutela sia dal punto di vista personale che patrimoniale.

Esistono, purtroppo nel nostro bel paese aree geografiche posizionate tanto al sud quanto a centro che al nord caratterizzate da un’incidenza di fenomenologie che oserei definire predatorie in costante crescita.

E’ infatti quasi impossibile ignorare i segnali che vengono in maniera quasi incessante dalle nostre città dove, furti in abitazione piuttosto che rapine in negozi o supermercati rappresentano la normalità, tanto da determinare in ciascuno di noi una sorta di pericolosa forma di assuefazione informativa che, nelle sue forme più accentuate potrebbe diventare addirittura pericolosa.

Queste circostanze, sicuramente degenerative in una società in continua evoluzione rappresentano, loro malgrado comunque un settore economico in crescente continua espansione.

Stampa
29
Mar
2017

Cosa bisogna sapere sulla trasmittanza termica

Quando si parla di trasmittanza termica si fa riferimento a un criterio molto importante che viene utilizzato nell'ambito della selezione dei sistemi per l'involucro edilizio: si tratta, infatti, di un parametro che contribuisce a favorire l'individuazione della soluzione più adeguata sul piano termico per gli edifici in costruzione. Dai sistemi isolanti alle murature, dalle porte esterne alle finestre, sono molteplici le componenti accomunate dalla trasmittanza termica, il cui simbolo è rappresentato dalla lettera U: una lettera che sta a indicare la potenza termica che percorre l'involucro edilizio per unità di superficie disperdente e per unità di differenza di temperatura tra l'ambiente interno e quello esterno.

Per capire in maniera più semplice il concetto, è sufficiente sapere che tanto più i valori della trasmittanza sono bassi quanto più un elemento che fa parte dell'involucro edilizio può essere ritenuto performante sotto il profilo termico. Ciò è dovuto al fatto che con il crescere del valore della trasmittanza aumenta la quantità di calore che viene disperso attraverso l'elemento dell'involucro che viene preso in considerazione. In pratica, il valore permette di conoscere la capacità di un elemento (considerato un suo metro quadro) di disperdere calore nel momento in cui tra l'interno e l'esterno vi è una differenza di 1 K di temperatura: ecco perché la U si misura in W per metro quadro K.

Stampa
28
Mar
2017

In viaggio verso New York

L'ultima volta che sono stato a New York era autunno e il Central Park era tutto un'esplosione di colori: impossibile dimenticare quegli alberi tinti delle sfumature del tramonto stagliarsi nel cielo azzurro come in una tela di Monet. New York è così bella da togliere il fiato in questo periodo dell'anno e attraversare in battello Manhattan sul finire del giorno riesce a mostrare il lato più romantico della sempre caotica e frenetica Big Apple.

Quando iniziano a calare le prime luci della notte sul ponte di Brooklyn e sull'isolotto di Liberty Island, quando lo skyline inizia ad accendersi dei tanti piccolissimi bagliori dei grattacieli, allora sì che vorresti fermare il tempo e provare a cercare di raccogliere le idee e trovare anche una sola parola per definire tutto questo. "Indescrivibile": ecco com'è New York.

Stampa
17
Mar
2017

Albavilla e il sentiero degli Alpini

Quello che da Albavilla porta al sentiero degli Alpini è uno dei percorsi più suggestivi del Triangolo Lariano: ideale per gli amanti delle escursioni impegnative, può essere coperto anche da chi è alle prime armi, pur con tutte le cautele del caso, in virtù della sua difficoltà medio-alta e del fatto che, oltre che su strada cementata e su strada asfaltata, si deve camminare anche su sentieri e carrareccia. Il punto di partenza è in piazza Roma, a 420 metri sul livello del mare, mentre l'Alpe del Vicerè, che può essere considerata la destinazione conclusiva, si trova a 900 metri: insomma, il dislivello è di quasi 500 metri.

Stampa
17
Mar
2017

L'affascinante mondo delle serie tv

migliori-serie-tvL'evoluzione delle serie tv

Dai primi anni 2000, gli appassionati delle serie tv sono sempre in crescita. Fino a qualche anno fa, non solo era necessario aspettare che i telefilm arrivassero in Italia, ma bisognava anche attendere la messa in onda, giornaliera o settimanale.

Ora questo processo è molto più veloce, così è nato il fenomeno del binge-watching, ovvero la "maratona" di serie tv: consiste nel guardare consecutivamente un gran numero di episodi, che possono essere 5, 10 o anche di più.

Le serie tv classiche

Chi non conosce, almeno per sentito dire, Grey's Anatomy, Dr. House, Smallville e Lost? Sono solo alcune delle serie televisive più popolari arrivate dall'America nei primi anni 2000, e la prima va tutt'oggi in onda con la tredicesima stagione.

Stampa
16
Mar
2017

Riccione: divertimento per tutte le età

E’ più che notorio il fatto che allegria e divertimento vadano a braccetto tra loro e che aiutano la vita ad affrontare le prove alle quali il caso la sottopone. Dopo un periodo di lavoro o dopo aver superato delle avversità, c’è l’esigenza di poter avere  modo di tirare il fiato e prendersi una pausa attraverso una piacevole parentesi all’insegna del totale disimpegno.

La Riviera Romagnola è terra famosa per essere considerata la patria del divertimento per tutte le età. L’esteso litorale che si tuffa sulle calme acque del mar Adriatico caratterizzate dal basso fondale sabbioso risultano ideali per trascorrere delle vacanze estive con tutta la famiglia, in special modo se si hanno bambini piccoli. Ma sarebbe riduttivo pensare che in Romagna il divertimento sia esclusivamente legato al suo mare in quanto, molte altre sono le attrattive che mette a disposizione di tutti coloro che la scelgono come destinazione.

Sono famosi anche i tanti parchi tematici che sono ubicati sul territorio e che compongono quella che è nota anche come Riviera dei Parchi. Recarsi in una di queste realtà indirizzate al divertimento di grandi e piccini, offrirà l’occasione per vivere ore spensierate che possono essere istruttive se si sceglie una visita al Delfinario oppure adrenaliniche se si sceglie un parco giochi dove trovare  spericolate attrazioni.

Stampa
06
Mar
2017

Frigoriferi: come scegliere il modello piů adatto

In commercio sono moltissime le offerte di frigoriferi tra cui orientarsi. Ma quali sono le caratteristiche da valutare?

La capienza

Da quante persone è composta la vostra famiglia? Se vivete da soli, un frigorifero dalla capienza compresa tra i 100 e i 150 litri farà al caso vostro. Se siete una coppia prediligerete una capienza intorno ai 250 litri. Se siete una famiglia più numerosa, oltre le quattro persone, avrete bisogno di una capienza di almeno 300 litri.

Stampa
09
Feb
2017

Le più importanti feste di Carnevale in Italia

Si avvicina il periodo più pazzo dell’anno, amato dai piccini ma anche dagli adulti. Il Carnevale è un’occasione di divertimento per tutti. Travestirsi, entrare in un personaggio, fare scherzi e giocare sono momenti che tutti sanno apprezzare per staccarsi un po’ dalla seria routine quotidiana.

In Italia sono moltissime le feste organizzate per celebrare il Carnevale. In tutte le località è possibile partecipare ad eventi più o meno importanti. Ci sono luoghi però in cui il Carnevale è una tradizione importante e apprezzata, tanto da attrarre visitatori da tutto il mondo. Per il 2017 le date dei festeggiamenti vanno dal 23 febbraio fino a martedì grasso il 28 febbraio. 

Il Bel Paese da Nord e Sud si sta dunque preparando all’arrivo del Carnevale e alle relative feste. Uno dei momenti più attesi è quello che investe ogni anno la città di Venezia. È probabilmente quello più famoso in tutto il mondo, sarà per la grande tradizione del territorio nella creazione di spettacolari maschere e costumi e per la cornice unica della città. 

Teatro stabile di Genova

Palazzo ducale genova