Stampa
21
Lug
2011

Ospedale di recco: continua la protesta dei residenti

Pin It

altGenova, 21/07/2011 Matteo Rosso, medico e Capogruppo del Pdl in Regione, fa sapere che alle ore 17 .00 sarà a Recco per manifestare tutto il

 sostegnodel Gruppo Regionale del Pdl nei confronti delle persone che, mettendo a rischio la propria incolumità, stanno facendo lo sciopero della fame a difesa della Sanità del comprensorio del Golfo Paradiso e per ottenere ciò che gli era stato promesso da Burlando: il mantenimento di un Punto di Primo Intervento.


Il Capogruppo del Pdl infatti dichiara: “avendo appreso che Burlando e Montaldo non hanno tenuto in minima considerazione queste persone e le loro giuste istanze ritengo ancora più doveroso stargli vicino e portare la solidarietà di tutto il Gruppo del Pdl”. Matteo Rosso si dice seriamente preoccupato e conclude: “ ancor più come medico oltre che come consigliere regionale comprendo bene il significato dell’iniziativa e la necessità che Recco abbia un Punto di Primo Intervento aperto 12 ore al giorno, così come promesso e garantito dal Presidente Burlando qualche mese fa”.