Stampa
24
Lug
2012

Varigotti Festival

Pin It

altSeconda edizione del Varigotti Festival, premio nazionale per la canzone d’autore emergente, sabato 27 e domenica 28 luglio L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale E20 e dal Comune di Finale Ligure ed è gemellato con la Festa dell’Inquietudine,

con Overlook Film Festival e con Lilith - Festival della Canzone d’Autrice.
“La manifestazione ha come obiettivo la valorizzazione di cantautori e gruppi emergenti, presentando artisti rappresentativi delle tendenze in atto nella canzone italiana. – dicono gli organizzatori - In questa edizione, da quest’anno trasformata in concorso, sarà presente una giuria composta da produttori, musicisti e giornalisti di assoluto rilievo, che fa del Festival di Varigotti uno dei più importanti a livello nazionale”.

I giurati sono Marco Barusso, musicista e produttore discografico, Massimo Cotto, giornalista e scrittore, già direttore di Rai Radio Uno e direttore artistico dell’ultimo Festival di Castrocaro, Marco Guarnerio, musicista e produttore discografico, Ferdinando Molteni, giornalista, scrittore e musicista, Danila Satragno, musicista e

vocal coach, Davide Vedovelli, membro del Club Tenco e del Premio Musica da bere, Cristiana Vianello, giornalista di Musica e Dischi, e Franco Zanetti, giornalista, talent scout e direttore della rivista Rockol.
Nella due serate si esibiranno tredici artisti, selezionati tra i numerosi iscritti provenienti da tutta Italia, e al termine della seconda serata la giuria consegnerà ad uno di essi il Premio nazionale per la Canzone d’Autore Emergente.
Questi gli artisti selezionati: Valentina Amandolese (Genova, selezionata Lillith Festival), Betters Band (Savona), Alex Bartolo (Lecco), Marco Da Torre (Lucca), Roberta Di Mario (Parma), Doremiflo (Genova), Vincenzo Marabita (Bergamo), Annamaria Marsala (Savona), Antonio Riccardi (Savona), Ileana Rinaldi (Milano), Matteo Rossi (Genova), Michele Savino (Genova), Daniele Teti (Roma).

La manifestazione prevede anche la premiazione di tre noti artisti del panorama nazionale, che si esibiranno nelle due serate del Festival: gli Yo Yo Mundi, che riceveranno il Premio per il Migliore album del 2011 per il loro “Munfrà”, Max Manfredi, che riceverà il premio “Un Artista per la Canzone d’Autore”, e Claudio Sanfilippo, a cui sarà consegnato il premio “Molo 8.44 - Un Autore per la Musica Italiana”.
Altri ospiti musicali alterneranno le loro esibizioni a quelle dei concorrenti: Eliana Zunino & Giangi Sainato, Alberto Luppi Musso & Enrico Bovone, Mario Guida, Sabrina Napoleone, Jess e la Band Dei Subbuglio!
I premi sono costituiti da opere d’arte realizzate dall’artista genovese Silvia Grandi. In particolare, il premio che sarà consegnato all’artista emergente vincitore del concorso è il “Giglio di Varigotti”, una ceramica raffigurante un noto bassorilievo di origine longobarda rinvenuto presso la chiesa medioevale di San Lorenzo.
 Piazza Gina Lagorio a Varigotti (dalle 20,30, ingresso libero).L’ingresso è libero ad entrambe le serate.