Stampa
28
Mag
2012

Bronzo individuale “assoluto” di Benedetta Durando

Pin It

altSi è conclusa al PalaDozza di Bologna la massima competizione nazionale dei Campionati italiani Assoluti individuali unitamente ai Campionati italiani a squadre della massima serie A1, che hanno consacrato le due

 esaltanti prestazioni delle schermitrici di Rapallo, la fiorettista Benedetta Durando e la spadista Bianca Del Carretto. Benedetta ha ritrovato sulla sua strada, come l’anno scorso, Valentina Vezzali, questa volta in semifinale e ne è uscita sconfitta per 15 a 8 classificandosi ad un prezioso terzo posto, mentre Bianca si è classificata quinta, sconfitta dalla Boscarelli per 15 a 12. Le altre spadiste si sono classificate undicesima Brenda Briasco, quattordicesima Luisa Tesserin e quindicesima Martina Maggio Sottotono i maschi il migliore dei quali il giovane maestro della Chiavari Scherma, Giacomo Falcini, si è classificato sedicesimo. Ventottesimo Gianmaria Galassini, trentesimo Stefano Carozzo e trentasettesimo Alessandro Gambella. L’unico fiorettista in gara, il savonese Andrea Baldi si è piazzato al trentatreesimo posto. Nella prova a squadre una soddisfacente prestazione della Cesare Pompilio (Sara De Alti, Francesca Forno, Michela Schenone e Luisa Tesserin), che hanno mantenuto la permanenza in serie A1, classificandosi seste. .(Giuseppe De Vena)