Stampa
30
Giu
2012

La notte bianca del calcio genovese

Pin It

altAnche quest'anno, presso i Campi Negrotto di Serra Riccò, torna la notte bianca del calcio genoveseL'evento,  organizzato dall' Associazione Sportiva Dilettantistica Calcio Liguria, è in programma nella notte tra il 6 e il 7 Luglio. L'evento è noto  si gioca ininterrottamente

 nel cuore della notte, dalle 20 di sera sino alle 8 del mattino. 12 ore di calcio ininterrotto, dove si cimenteranno 60 squadre e oltre 1000 calciatori di tutte le età.
Il Torneo Tutto in Una Notte è giunto alla settima edizione.Si tratta di un evento unico nel suo genere nel panorama nazionale.I giocatori si cimentano in una vera e propria gara di resistenza notturna.Nel corso delle 12 ore saranno
giocate circa  150 mini-partite da 15 minuti cadauna.
Per l'occasione la struttura sportiva di Serra Riccò sarà suddivisa in 4 campi a 7 giocatori.
Le partite si giocano in concomitanza fino alle prime luci dell'alba. Poi le finalissime quando il sole sarà già alto.

La Notte dei Record è una vera e propia Notte Bianca del Calcio genovese.Ogni anno richiama migliaia di appasionati. L'evento è certo bizzarro: nel cuore della notte i giocatori improvvisano grigliate, partite a carte, tende e accampamenti, bivacchi e mangiate.

Non solo calcio dedicato ai maschi, visto che il Torneo Notte dei Record è aperto anche a squadre femminili e addirittura a squadre miste. Quest'anno Calcio Liguria premierà anche la squadra con la divisa più simpatica e originale: in passato si sono viste squadre in parrucca, squadre in pigiama, e molti altri vezzi originali.
Quet'anno il premio per la divisa più simpatica ne farà vedere delle belle.
Tutto è pronto per questo super evento calcistico, che riconcilia con lo spirito più genuino e divertente dello sport.

{loadposition bruno-fine-contenuto