Stampa
28
Mag
2012

Miss K vince il Trofeo Cozzi

Pin It

altE’ Marco Babando il protagonista assoluto del Trofeo Gianni Cozzi, vincendo sia la classifica Overall, che nelle classi IRC e ORC 1. Si è chiusa oggi l’ottava edizione del Trofeo Gianni Cozzi, che per due giorni ha visto la flotta iscritta

, scontrarsi su due diversi campi di regata; il primo, sabato, con un percorso Sanremo – Ventimiglia – Bordighera e il secondo, oggi, Sanremo – Aregai. Purtroppo il vento è stato molto leggero ed ha costretto il comitato di regata, in entrambe le giornate, a dare una riduzione. Miss K, BA 40 di Marco Babando, dello Yacht Club Sanremo, è il vincitore assoluto del Trofeo Cozzi 2012, piazzandosi al primo posto in classifica Overall, primo in classe IRC e primo in ORC 1. Secondo posto, in Overall, per Vitesse, di Preti e Gazzano dello Yacht Club Sant’Ampelio e terzo per Heaven Can Wait di Albino Picco (Yacht Club Sanremo). In classe IRC il secondo posto è tutto di Heaven Can Wait – che si piazza nella medesima posizione anche in ORC 1, - mentre al terzo troviamo Il Pingone di Mare, di Federico Stoppani (Yacht Club Sanremo). Terzo posto in ORC 1 per Viki VI di Guglielmo Bodino, che ha vinto la prova di oggi. Da segnalare la partecipazione al Trofeo Cozzi de “Il Moro di Venezia”, di Massimiliano Ferruzzi, il primo della serie delle nove indimenticabili barche, che hanno fatto la storia dello yachting a livello internazionale. Nella classe ORC 2 vince il Trofeo Cozzi Il Pingone di Mare; secondo posto per Vitesse e terzo per Leoni da Mare II di Francesco Ronzoni (Circolo Velico Como). Fotitieng, di Emilio Milanino, con due primi in entrambe le prove, vince la Gran Crociera. Secondo posto per Serenissima Amo, di Andrea Villa, che, grazie al risultato di oggi risale la classifica, e terzo per Dharma di Pierluigi Bernardi (tutti Yacht Club Aregai). Libera 1: Gianni Berretta, con Wolly B, della Lega Navale, conquista il primo posto, seguito da Sita, di Trino Barnabò (Yacht Club Aregai) e da Cigale di Paolo Pinto. Dodge 1 di Andrea Folli vince la Libera 2; secondo posto per Il Grifone di Mare di Gianni Trapani (Yacht Club Sant’Ampelio) e terzo per Mordilla, di Minio Rino (Yacht Club Sanremo).

L’appuntamento con il Trofeo Gianni Cozzi, organizzato dagli Yacht Club Sanremo e Aregai, in collaborazione con Assonautica Imperia, Yacht Club Sant’Ampelio, Veladoc e Circolo Nautico Arma e grazie al sostegno del Gruppo Cozzi Parodi e Alberti – Cipressa Sapori è per il 2013.