Stampa
02
Ago
2011

Anna Mazzamauro al Festival di Borgio Verezzi

Pin It

altUn’altra prima nazionale al Festival Teatrale di Borgio Verezzi (Savona). Giovedì 4 e venerdì 5 agosto Anna Mazzamauro porterà in scena “Brava!”, commedia musicale che la vede impegnata nella doppia veste di interprete, affiancata da sei ballerini-attori-cantanti, e autrice, insieme a

Gino Landi e Tommaso Paolucci, che cura anche la regia. Alla realizzazione dei testi ha collaborato Stefano De Bernardin. “Brava!” è un omaggio al musical, al varietà e al mondo di Garinei e Giovannini. Anna Mazzamauro


resterà in scena per un’ora e mezza ballando, cantando e recitando nella migliore tradizione della commedia musicale italiana. Sul palco della stagione verezzina, arrivata quest’anno alla 45esima edizione, vestirà i panni di un’attrice che decide di festeggiare il suo quarantesimo anno di carriera nel teatro vuoto, oramai in demolizione, che l’aveva vista debuttare e trionfare. Ed è proprio dal vuoto di quel palcoscenico che i suoi ricordi prenderanno forma: ballerini, sarti, macchinisti, suggeritori, luci, fondali, costumi, prenderanno magicamente vita ed insieme a lei realizzeranno uno spettacolo fatto di tentativi, spunti, ipotesi, aspirazioni, sogni, che spaziano fra tutti i generi teatrali, dalla rivista vecchia maniera, al teatro classico, dall’avanspettacolo al musical, in un rapido susseguirsi di gag, trovate, occasioni coreografiche e momenti musicali. Ad affiancarla saranno Vincenzo Battista, Leonardo Bonfitto, Gianluca Conversano, Daniele Claudio, Gianmarco Gallo e Federico Patrizi. Le musiche originali sono di Michele Paulicelli, le scene di Gabriele Moreschi, i costumi di Graziella Pera, le coreografie di Fabrizio Angelini (coreografa associata Giovanna Gallorini). Il 19 agosto lo spettacolo andrà in scena al Festival di Palinuro, gemellato con la stagione teatrale di Borgio Verezzi. I biglietti sono disponibili in prevendita al Teatro Gassman (tel. 019/610.167, biglietteria@comuneborgioverezzi.it). Le sere di spettacolo possono essere acquistati dalle 20,30 anche al botteghino di piazza Gramsci (servizio gratuito di bus navetta, partenza dal parcheggio Teatro Gassman a Borgio alle ore 19,15 - 19,45 - 20,10 - 20,30 e ritorno a fine spettacolo da piazza Gramsci a Verezzi). Il Festival si concluderà l’8, il 9 e il 10 agosto con la prima nazionale de “La cena dei cretini” di Francis Veber, con Zuzzurro & Gaspare. La stagione è organizzata dal Comune di Borgio Verezzi e sostenuta da: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Liguria, Provincia di Savona, Camera di Commercio di Savona, Compagnia di San Paolo nell'ambito dell'edizione 2011 del bando "Arti sceniche in Compagnia", Fondazione A. De Mari, GF Group Spa, BCC di Pianfei e Rocca De' Baldi, Banca Carige, Assidea & Delta Srl, Campostano Group.