Stampa
21
Lug
2008

PORTI LIGURI MERLO CANAVESE E ORLANDI PER UN UNICO SISTEMA

Pin It

I presidenti delle tre autorità portuali liguri: Luigi Merlo, Rino Canavese e Cirillo Orlandi hanno recentemente comunicato al ministro dei trasporti Altero Matteoli la loro convinzione che, per poter cogliere le grandi opportunità offerte dalla presente situazione del trasporto marittimo, sia imprescindibile per i tre enti intraprendere un cammino comune che porti finalmente alla realizzazione del vagheggiato "Sistema dei porti liguri".
In tal senso è stata decisa la trasformazione di "Ligurian Ports" in una forma giuridica più definita e vincolante, che la metta in grado di coordinare lavori e iniziative in tal senso. Programmazione delle infrastrutture, coordinamento dei Piani Regolatori Portuali, uniformità dell'autonomia finanziaria, omogeneizzazione degli aspetti legati alle tematiche portuali e alle concessioni demaniali, questi sarebbero i compiti principali della nuova "cabina di regia". La nuova associazione si occuperebbe anche della promozione dell'immagine dei porti di Liguria, diffondendo informazioni riguardanti i servizi da essi offerti e la loro crescita in mole di lavoro ed efficienza.


Fonte Cna