Stampa
20
Mag
2011

AL PALACEP IL RADUNO DELLE COMUNITA' ISLAMICHE LIGURI

Pin It

Domenica 22/5/2011, presso il PalaCep, Area Pianacci, via della benedicta 14 si terrà il decimo incontro annuale “Per I Nostri Figli”, organizzato dal Centro Culturale Islamico di Prà/Cep e il Centro Culturale Islamico di Genova in collaborazione con la Comunità dei Musulmani della Liguria.

 L’incontro, che vedrà la partecipazione di molte centinaia di appartenenti o simpatizzanti della comunità islamica ligure, è un appuntamento annuale organizzato dalla Comunità Islamica del Cep, l’unica comunità islamica di quartiere a Genova.

 La scelta del PalaCep e dell’Area Pianacci è dovuta alla accoglienza del luogo e anche alla storia della Comunità Islamica del Cep/Prà. Oggi la Comunità conta circa 500 persone molte delle quali hanno ottenuto la cittadinanza italiana e molte delle quali stanno attendendo la stessa. E’ composta per la maggior parte da persone provenienti da (o figli di immigrati dal…) Marocco, una parte molto minore è la componente tunisina, seguita da quella egiziana e da altre.

 La storia fortunata dell’integrazione al Cep vede ogni giorno una convivenza tra culture e persone che non ha mai trovato ostacoli o conflitti basati sulla diversità culturale. Ne sono testimonianza le numerose manifestazioni come Cus Cus e Pesto che viene organizzata ogni anno ma ancora di più la quotidianità della convivenza.

 Alcuni protagonisti di questa convivenza, oltre le migliaia di singoli cittadini del Cep, la Comunità Islamica del Cep, il Consorzio Pianacci, la Parrocchia del Cep, il Centro Sociale comunale Zenit, il Municipio Ponente.

 Tra gli ospiti dell’incontro: sig.ra Souheir Katkhoud : presidente Associazione Donne Musulmane d’Italia  dott. Youssef Subai : membro della comunità musulmana di Massa Carrara
dott. Zahoor Ahmad Zargar : presidente della comunità dei musulmani della Liguria
sig. Hamza Piccardo : Direttore del portale islamico www.islam-online.it

dott.ssa Nezha Elouafi : parlamentare marocchina all’estero  Gruppo alFath : cantanti anashid da Como  Gruppo “teatro della vita” : Giovani musulmani da Sassuolo