Stampa
23
Apr
2011

EXPO VALLE STURA. FIERA SAPORI DI CONFINE-LE VIE DEL GUSTO TRA PIEMONTE E LIGURIA

Pin It

“L'Appennino unisce” è il marchio scelto dal Consorzio Valle Stura Expo di Rossiglione e la Pro.Com di Alessandria per rappresentare un progetto di iniziative volte a promuovere le attività gricole, artigianali e turistiche delle aree del sud Piemonte (soprattutto l'Alto Monferrato e le Langhe) e delle Valli Liguri (con particolare riferimento alle province di Genova, Savona e Imperia). L'Appennino costituisce la cornice di queste zone, le rende uniche e strategiche: perfette per immergersi nelle valli verdi e rigogliose del basso Piemonte offrono anche il privilegio di assaporare prodotti e specialità liguri. Un appennino che non divide due regioni, ma che unisce e rappresenta un punto di contatto tra i prodotti e le tradizioni culturali di queste due zone.


È stato realizzato a questo proposito il marchio Appennino Unisce che accompagnerà tutte le manifestazioni con questo segno, mentre sono stati a vario modo coinvolti i Comuni e le province dell'area interessata, in particolare i comuni della Valli Genovesi, il Comune di Ovada, I Gruppi di Azione Locale che insistono in quelle aree, la Provincia di Genova e di Alessandria, le Camere di Commercio di Alessandria e di Genova, le Associazioni Agricole, dell但rtigianato e del Commercio delle zone interessate. Particolarmente significativa a questo proposito la collaborazione avviata con Consorzio di Santa Limbania a cui aderiscono la Provincia di Genova e di Alessandria, nonchè comuni di Mele, Pegli, Pra, Voltri, Masone , Campoligure, Rossiglione, Tiglieto,  Ovada, Rocca Grimalda, Silvano d'Orba , S. Cristoforo, Gavi, Cartosio, Voltaggio e Fraconalto, nonché alcune decine di operatori economici  che rappresentano le produzioni tipiche del territorio.

Il primo di questi appuntamenti sarà a Rossiglione, paese di confine, nel territorio delle Valli del SOL (Stura Orba e Leira) che al meglio rappresentano l'idea dell'Appennino che unisce con la loro straordinaria configurazione geografica che si estende dal mare ligure all'Appennino fino alle langhe dell'Ovadese. L'appuntamento è quindi per il week end del 29-30 aprile e  1 maggio 2011  all'interno dell'area espositiva Expo Valle Stura per la fiera eno-gastronomica: “SAPORI DI CONFINE-LE VIE DEL GUSTO TRA PIEMONTE E LIGURIA”.

Il programma della manifestazione prevede un intreccio tra i diversi momenti di esposizione e vendita dei prodotti tipici e dell'artigianato, due serate dedicate alla cultura e allo spettacolo con tema conduttore la storia e la musica che hanno le loro radici in queste zone. Non mancheranno i laboratori per i bambini e le dimostrazioni di artigianato locale. La fiera prenderà il via Venerdì 29 Aprile alle ore 17,00, mentre Sabato e Domenica seguirà l'orario 10,00-23,00.

ROSSIGLIONE (GE): IL PROGETTO L'APPENNINO CHE UNISCEA APPRODA ALL'EXPO VALLLE IL 29-30 APRILE E IL 1 MAGGIO 2011

Ecco in dettaglio il programma della manifestazione:

Venerdì 29 Aprile 2011 ore 17,00 inaugurazione fiera eno gastronomica
ore 21,00 Convegno a cura del Consorzio il Cammino di Santa Limbania ) dal titolo “Attualità delle antiche vie carovaniere”.  Relatore sarà Gianni Duglio.

Sabato 30 Aprile 2011 ore 10,00 apertura stands ore 21,00 concerto della la band ‘Bricchi, Gotti & Lambicchi’ che riproporre i grandi classici dell'indimenticato Fabrizio De Andrè.

Domenica 1 Maggio 2011 ore 10,00 apertura stands ore 16,00 laboratori per bambini e intrattenimenti
ore 23,00 chiusura fiera