Stampa
03
Mag
2011

LE GESTA DI GIUSEPPE GARIBALDI E L'UNITA' D'ITALIA VISTI ATTRAVERSO I FRANCOBOLLI

Pin It

 A Genova, sulle tracce di Giuseppe Garibaldi, in occasione delle celebrazioni del 151° anniversario della Partenza dei Mille dallo scoglio di Quarto, Giovedi 5 Maggio ci saranno anche un centinaio di alunni delle scuole dell'obbligo di Genova e di Biella.
Uniti da un gemellaggio epistolare, le scolaresche di Genova e del Piemonte, hanno sinergicamente prodotto, nel corso dell'anno, una serie di lavori di ricerca e partecipato, attraverso i loro disegni, a vari concorsi per predisporre il bozzetto del francobollo emesso in occasione delle celebrazioni dei 150 anni dell'Unità d'Italia.
Gli allievi degli istituti scolastici di Genova e Biella (per il capoluogo ligure sono state coinvolte due classe quinte dell'Istituto "Don A. Ruscelli" di piazza Paolo da Novi) hanno dato vita ai loro lavori
nell'ambito delle iniziative filateliche sviluppatesi nei reciproci istituti scolastici in virtù  all'accordo sottoscritto da Poste Italiane ed i rispettivi Circoli Scolastici.
Giovedì 5 maggio gli studenti vincitori dei concorsi interverranno, con una serie di letture alle celebrazioni ufficiali programmate presso il Monumento di Quarto.
In occasione delle manifestazione, Poste Italiane attrezzerà, con orario 9-13, uno sportello temporaneo presso il quale sarà possibile richiedere l'annullo filatelico,