Stampa
25
Mag
2011

MOSTRA FILATECA 150 ANNI DELL'UNITA' D'ITALIA

Pin It

Sabato 28 maggio, ad Alassio, alle ore 18.00, nell’ex Chiesa Anglicana, sarà inaugurata la mostra filatelica itinerante dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia.L’esposizione, organizzata dall’Unione Filatelica Ligure con il patrocinio del Comune di Alassio, della Regione Liguria e delle Province liguri, racconta la nascita del Regno d’Italia e il compimento dell’unità nazionale attraverso documenti, lettere, francobolli, monete, cartoline e altri oggetti da collezione, opportunamente selezionati e ordinati in modo da costituire una vera e propria narrazione.

L’insieme dei quadri espositivi costituisce una storia appassionante, che collega fra loro le diverse discipline risorgimentali, ricordando in particolare come la Liguria partecipò attivamente alla nascita dell’Italia unita con un significativo tributo di eroi e di sangue.

La mostra si apre con una documentazione storica dell’Italia prima dell’unificazione (cartine geografiche, giornali d’epoca). Si potranno, poi, ammirare manifesti risorgimentali e una serie di sezioni dedicate ai personaggi più significativi del periodo. Numerose cartoline d’epoca, una collezione filatelica del “15 Cent. Litografato” e una collezione di “Interi postali” ricorderanno Vittorio Emanuele II. Cavour viene commemorato con cartoline d’epoca e documentazione della Guerra di Crimea. Manifesti risorgimentali e una lettera autografa raccontano di Mazzini, così come un ritratto su stoffa, una collezione filatelica della serie di Garibaldi del ’32 su busta e cartoline con Anniversari parlano dell’eroe dei due mondi e dei “Mille”.
Ed ancora, si potranno osservare monete (rassegna dal 1861), medaglie di Roma e di Solforino, giornali di trincea del 1915, libri d’epoca, una collezione completa sulla vita Nino Bixio con documenti storici unici.