Stampa
24
Mar
2007

TORNEO DI ìPRIMAVERAî PER LO CHEMIN DE FER AL CASINO' DI SANREMO

Pin It
Torneo di “Primavera” per gli appassionati di chemin de fer. La prima manche del secondo torneo di Chemin de fer si svolge dal 23 al 25 marzo. Le gare hanno inizio alle 22.00. Il primo classificato  nella 1° manche del secondo torneo riceverà un orologio Jaeger Le Coultre Reverso Squadra Crono G.M.T. con cassa e chiusura in oro rosa. Il secondo vincitore  otterrà un orologio Jaeger Le Coultre Reverso Squadra crono G:M:T. con cassa e bracciale in acciaio. Il Terzo classificato riceverà un orologio Jaeger Le Coultre Reverso Squadra Hometime con cassa in acciaio.
La signora prima classificata che non verrà inserita nella precedente rosa,  si vedrà consegnare un Anello e Girocollo Mauboussin in oro bianco con topazio azzurro e brillanti.

Domenica 29 aprile al vincitore del torneo “ a palme” verrà consegnata una stupenda Fiat Panda 1.3 MYT 16 V. 4X4.
Lo chemin de Fer ha origini antichissime, come testimonia anche il secondo nome con cui viene indicato: " Baccarat ". Il nome è francese poiché il gioco fu molto in voga nel Settecento alla corte del Re di Francia, ma ha in realtà radici italiane, che rimontano addirittura all'epoca medievale .
E' infatti noto che nel Medioevo esisteva un gioco chiamato "baccara" che veniva giocato con i tarocchi, che erano allora considerate oggetti preziosi, tanto da essere decorate da grandi artisti.
Solo nella prima metà del Novecento, è stato adottato dall'aristocrazia francese come gioco d'élite.
Oggi lo chemin de fer è considerato il gioco di carte più elegante al mondo: l'abilità dei giocatori e l'entità delle puntate fanno sì che in molti Casinò europei le partite ed i tornei si svolgano in aree riservate.

E’ inoltre particolare il rituale dello chemin de fer.
Il croupier che mescola e distribuisce le carte per giocare segue regole particolari e precise. I sei mazzi di carte necessari al gioco vengono accuratamente spacchettati e controllati carta per carta, in modo da verificare che le carte ci siano tutte. Quindi le carte vengono disposte a ventaglio sul tavolo da gioco, prima con la faccia verso l'alto quindi con la faccia verso il basso. Infine il croupier realizza " l'insalata ", cioè mescola le carte sul tavolo, permettendo ai giocatori di vedere tutti i dorsi mescolarsi in modo omogeneo. A questo punto le carte vengono inserite nel sabot e poi distribuite con la paletta di legno.