Sport

Stampa
04
Set
2021

Come i servizi di streaming hanno influenzato l'industria sportiva negli ultimi due anni?

Pin It

Il miglioramento tecnologico della trasmissione dei dati ha permesso alla nostra societò di sviluppare nuovi modi di diffondere e fruire di contenuti – e lo streaming è sicuramente parte in causa di questa vera e propria rivoluzione digitale. Lo sport si è dimostrato un candidato ideale per lo streaming, talmente tanto che oggi c’è una lotta fra le diverse piattaforme per accaparrarsi i diritti degli eventi più “succosi”.

Earth, Internet, Globalization, Technology, Network

Eventi che piacciono agli sportivi ma non solo: anche gli scommettitori online più avveduti, che calcolano le loro quote ed effettuano le puntate sui migliori portali di betting, hanno a disposizione uno strumento eccezionale per valutare “sulm campo” le performance delle squadre su cui operano, in modo facile ed efficiente, con pochi clic del mouse.

Stampa
22
Apr
2021

Trampolino elastico: gioco e allenamento

Pin It

I bambini impazziscono di gioia quando si imbattono in un trampolino elastico. Ma in realtà è il sogno anche di molti adulti. Il trampolino elastico è anche un vero e proprio oggetto da allenamento. Capace però di rendere magica una festa di compleanno.

Quindi, c’è più di un motivo per metterne uno nel vostro giardino. E’ divertente, sicuro e intratterrà i vostri figli e i loro amici. Organizzate un party all’aperto nel vostro giardino e fate trovare agli ospiti un tappeto per saltare, sarà una festa indimenticabile.

Sicurezza

I trampolini elastici certificati sono completamente sicuri. L’unica accortezza che dovete avere è quella di acquistare un prodotto di qualità da un rivenditore affidabile, e non avrete problemi. La struttura è completamente imbottita, e non ci sono quindi rischi di graffi.

I modelli migliori sono quelli che hanno attorno una rete di protezione: in questo modo, i bambini non potranno accidentalmente cadere all’esterno mentre si divertono. In ogni caso, non lasciate mai giocare i bambini senza la presenza di un adulto che li sorvegli.

Stampa
11
Feb
2021

Come scegliere la migliore assicurazione per una barca

Pin It

La scelta di una polizza assicurativa per la barca deve essere orientata dalla necessità di proteggere non solo il mezzo, ma anche le persone a bordo, tenendo conto dei tempi di rimborso e della franchigia. Per avere qualche consiglio in merito ci siamo rivolti al team di Seassit.

Qual è il punto di partenza per la scelta di un’assicurazione di questo tipo?

In primis è bene sapere che la decisione di assicurarsi non è facoltativa, nel senso che la sottoscrizione di una polizza è un obbligo per qualsiasi tipo di barca con motore amovibile, a prescindere dal fatto che si tratti di un gommone di formato ridotto o di una barca da pesca molto più imponente. Le caratteristiche del mezzo, comunque, devono essere considerate se si vuol essere certi di prendere la decisione giusta. È chiaro, infatti, che la mera polizza di responsabilità civile è più che sufficiente per un natante piccolo e dal valore modesto, mentre bisogna ricorrere a diverse garanzie accessorie per le imbarcazioni più grandi e più costose, in modo da ottenere un rimborso nelle sfortunate ipotesi in cui ci si ritrovi a fare i conti con un furto, con un affondamento o con un guasto.

Stampa
17
Nov
2020

Le aspettative stagionali su Genoa e Sampdoria

Pin It

Sono state disputate sette giornate di questo campionato di Serie A edizione 2020-2021 e Sampdoria e Genoa si stanno rendendo protagoniste di due stagioni completamente diverse tra loro. Mentre la Samp, a quota 10 punti, è a ridosso della zona Europa, il Genoa di punti ne ha soli cinque e si ritrova in piena zona retrocessione.

Stampa
19
Feb
2020

Scommesse Aams, che cosa ci regalerà il 2020?

Pin It

Il 2020 è un anno di notevole interesse per tutti gli amanti delle scommesse sportive: si tratta, infatti, di un anno olimpico, e a meno che sviluppi imprevedibili degli effetti del coronavirus non costringano il CIO a prendere provvedimenti drastici gli occhi del mondo tra pochi mesi saranno tutti concentrati su Tokyo. I Giochi Olimpici prenderanno il via venerdì 24 luglio e si concluderanno domenica 9 agosto: ovviamente i bookmakers si sono già scatenati con le quote, e su NetBet è possibile piazzare le prime giocate.

Cosa scommettere durante le Olimpiadi

Sono in tutto 33 gli sport presenti alle Olimpiadi di Tokyo: dall’atletica al nuoto, dal calcio al tennis, dal volley al basket, dal pugilato al judo, dalla scherma al tennis tavolo, nel complesso gli eventi che assegneranno le medaglie saranno 339. Insomma, un migliaio di medaglie su cui si può già cominciare a scommettere, scegliendo tra la ginnastica artistica e la canoa, senza dimenticare il karate, il tiro con l’arco, il tiro a volo e tutte le altre competizioni che rendono la manifestazione a 5 cerchi un evento unico.

Stampa
18
Ott
2019

Champions League: un business da capogiro

Pin It

Il calcio è lo sport maggiormente seguito in tutto il mondo, con alcune squadre in grado di superare il milione di spettatori TV: la Juventus, ad esempio, vanta la media di 1,8 milioni di telespettatori a partita, un numero che ha dell’impressionante, se si pensa che Milan ed Inter si assestano rispettivamente a 1,5 milioni e a 1,3 milioni (i rossoneri sono però esclusi dalle competizioni Europee). La finale di Champions League 2018/2019 che ha visto di fronte Tottenham e Liverpool, vinta dai Reds, ha avuto più di sette milioni di telespettatori fra free e pay tv ed addirittura, mentre il match Juventus-Ajax valevole per i quarti di finale ha raggiunto gli 8 milioni di persone, con uno share del 30%.

Stampa
11
Mar
2019

Genova attende la Juventus... che attende l'Atletico Madrid

Pin It

Sono già più di 5mila i biglietti che sono stati venduti per la sfida tra Genoa e Juventus in programma domenica prossima allo stadio Ferraris. Mentre i bianconeri hanno la mente proiettata unicamente sull'impegno di Champions League di domani, sotto la Lanterna i tifosi non vedono l'ora di accogliere i campioni d'Italia: contando gli abbonati, di sicuro a Marassi ci saranno almeno 23mila spettatori, ma c'è ancora una settimana di tempo per incrementare il dato. La prevendita è iniziata domenica scorsa, ma i biglietti possono essere acquistati ancora nelle ricevitorie Ticketone e al Ticket Office di via al Porto Antico.

Stampa
08
Ott
2018

Con Ronaldo alla juve crescono le probabilità di vincere la Champions League

Pin It

L’acquisto di Cristiano Ronaldo da parte della Juve ha davvero destabilizzato gli equilibri del calcio europeo.

C’è chi afferma che la Juventus sia in assoluto la squadra più accreditata ad acquistare Cristiano Ronaldo e chi, naturalmente, smentisce rigorosamente. Il tifo è tifo, è, ovviamente, ognuno propende per la sua parte.

Fatto sta che con la sua faccia da bravo ragazzo questo grande campione è entrato nel cuore di tutti. Un successo davvero meritato il suo, che sin da piccolo ha sempre lavorato duramente mettendo a frutto i suoi talenti calcistici.

Ora Ronaldo merita davvero tutto, trofei e stima, perché di successi alle squadre per le quali ha via via nel tempo lavorato ne ha fatti ottenere davvero tanti.

Stampa
23
Ago
2018

Samp e Genoa: dopo il dolore si scende in campo

Pin It

Dopo il dolore per la tragedia del crollo del ponte Morandi, per Sampdoria e Genoa è tempo di tornare a pensare al campo. Dopo il crollo del ponte, la Lega Calcio ha deciso di rinviare a data da destinarsi le due gare Sampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa.  Le quote sulla Serie A proposte su questo sito mettono le due squadre genovesi in lizza per la conquista di un posto alla prossima Europa League.

Stampa
23
Mag
2018

Che cos'è e perché è utile un'assicurazione sportiva

Pin It

Un'assicurazione sportiva è una polizza che riguarda gli infortuni che si possono subire in ambito sportivo: essa è divenuta obbligatoria, in seguito all'entrata in vigore del Decreto del 3 novembre del 2010, per tutti i dilettanti che sono tesserati presso una federazione sportiva nazionale o presso un ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni. Non sono solo gli atleti a dover sottoscrivere questa polizza: l'obbligo, infatti, è esteso anche ai dirigenti, ai tecnici, ai preparatori atletici, ai collaboratori e agli istruttori. Nel caso di soggetti che praticano attività a livello amatoriale, a livello ludico o comunque a livello non agonistico, basta sottoscrivere una polizza contro gli infortuni tradizionale. 

Ma a cosa serve un'assicurazione sportiva? Essa permette di coprire le spese mediche a cui si deve far fronte nel caso in cui si subisca un infortunio mentre si pratica un'attività sportiva, sia che si tratti di una gara sia che si tratti di un allenamento. La copertura interviene in presenza di un danno fisico che possa essere riscontrato e constatato in maniera obiettiva. Vi sono alcune formule di polizze sportive che prevedono, inoltre, un risarcimento verso terzi: è il caso dell'assicurazione responsabilità civile privata. Se non è stata sottoscritta alcuna polizza, il soggetto che ha causato il danno è tenuto a pagare una cifra piuttosto consistente per coprire i costi di interventi, cure mediche e riabilitazioni.

Stampa
22
Mar
2018

Perché i gonfiabili piacciono così tanto ai bambini

Pin It

In un'epoca in cui anche i bambini più piccoli sono attratti dalle meraviglie del digitale, tra applicazioni sui tablet e console per i videogame, c'è una forma di divertimento "analogica" che si conferma un evergreen destinato a non passare mai di moda. Parliamo dei gonfiabili, disponibili in una grande varietà di dimensioni, di colori e di formati, ideali per i piccoli che desiderano scatenarsi all'aria aperta ma destinati a essere collocati anche in ambienti indoor, come centri commerciali o sale di ristoranti. Sembra proprio che i parco giochi di una volta non siano sufficienti, e che accanto alle altalene e agli scivoli di un tempo non si possa fare a meno dei gonfiabili, attrezzature moderne e caratterizzate dai più elevati standard di sicurezza.

Stampa
22
Nov
2017

Sampdoria e Genoa, due modelli gestionali che puntano sulla valorizzazione dei talenti

Pin It

ferreroEssere una società di Serie A che deve continuamente autofinanziarsi non è un mestiere molto semplice, soprattutto per squadre come Sampdoria e Genoa, compagini di grande tradizione e storia, i cui tifosi si aspettano sempre tanto ogni anno.

L’unico modo per cercare di ovviare ai problemi derivanti dalla poca disponibilità economica rispetto agli altri club in Italia e in Europa è quello di coltivare giovani talenti e di saperli sfruttare. Da questo punto di vista, le due squadre di Genova hanno cercato di far nascere e crescere giovani talenti in squadra e stanno, nell’ultimo periodo, puntando sempre di più su di essi, vista anche la deriva del calciomercato, sempre più caro e assurdo.

Purtroppo, però, in Italia i numeri sono sempre molto bassi per quanto riguarda l’impiego dei giovani. La statistica dice che sono i club di Premier a dare più chance ai cosiddetti wonderkids, mentre in Italia sono pochissime le squadre che danno delle possibilità.

Stampa
18
Mag
2017

Volo col Parapendio: cosa è, caratteristiche, dove e quando farlo

Pin It

Prima di tutto è importante capire cosa è il Parapendio ? Per Parapendio si intende un paracadute caratterizzato dal “profilo alare” e dal fatto che il lancio avviene sfruttando solo la forza del vento e le gambe del pilota che lo guida.

E’ uno sport indicato per tutte le età dai 16 anni in su ed accessibile, previa formazione, a tutti: ovviamente è necessario essere supportati e accompagnati da esperti piloti abilitati. La caratteristica principale del volo in parapendio è sicuramente la possibilità di vedere ed esplorare le bellezze del territorio sottostante e apprezzarne le differenze a seconda dell’area dove decideremo di effettuare il nostro volo in parapendio. Qualora ad esempio ci trovassimo in Piemonte o Liguria potremmo scegliere l’Aeroclub Albatros e osservare dall’alto le bellissime spiagge della Liguria così come le verdi colline del Piemonte. In Toscana invece tramite la scuola di Parapendio Firenze vedremmo dall’alto le bellezze di città quali Firenze o Siena.

Stampa
28
Mag
2016

Come avvicinarsi al paracadutismo con il Corso AFF

Pin It

Ci sono vari modi di avvicinarsi al paracadutismo e uno di questi è attraverso il Corso AFF.
Ma andiamo per gradi.
Enzo Ferrari scriveva che "Non si può descrivere una passione, la si può solo vivere… “ e questa è senza dubbio una grande verità dal momento che le passioni vanno veloci e planano altrettanto velocemente. Non sappiamo se un lancio con il paracadute sia paragonabile o meno ad una corsa con la Ferrari, ma in quanto a passione, l’adrenalina va certamente a 1000 in entrambi i casi!
Avvicinarsi al paracadutismo oggi è possibile per tutti, attraverso un lancio in tandem, oppure tramite il corso AFF per “volare davvero” ed imparare a farlo in piena autonomia.

Stampa
17
Giu
2014

Osvaldo VS Caressa

Pin It

brazil-342562 1280I Mondiali di Calcio 2014 in Brasile sono iniziati soltanto da pochi giorni e già le polemiche hanno monopolizzato trasmissioni sportive, quotidiani e riviste. La partita di esordio, che ha visto il Brasile confrontarsi con la Croazia, ha fatto storcere il naso a parecchi tifosi per un rigore piuttosto generoso assegnato ai verdeoro dall'arbitro giapponese Nishimura.

Pablo Daniel Osvaldo, attaccante italo-argentino, ha commentato via Twitter l'accaduto con la frase "contento di non fare parte di questa farsa". Il giocatore, reduce dal recente successo ottenuto nel campionato italiano con la maglia della Juventus ma escluso dalla rosa dei 23 convocati dal CT Prandelli, è stato frainteso da Fabio Caressa. Il giornalista ha interpretato l'affermazione piuttosto forte del calciatore come una mancanza di rispetto nei confronti della Nazionale Azzurra e di quanti lavorano per ottenere dei buoni risultati nella massima competizione del calcio a livello mondiale.