Stampa
11
Mar
2021

Visitare Golfo Aranci: consigli su cosa vedere e cosa fare

Pin It

10953-cala-goloritze-2277644 1920

Una delle località più note del nord della Sardegna è Golfo Aranci, che merita di essere visitata per bene, grazie alle sue spiagge considerate tra le più belle della costa gallurese. Golfo Aranci è un antico borgo di pescatori che negli anni è stato valorizzato fino a diventare una cittadina turistica a tutti gli effetti, che non perde la sua storia antica ma la rende più accessibile alle migliaia di turisti che si recano nella città ogni anno.

L’origine della cittadina deriva da un’errata traduzione del dialettale Golfu di li Ranci, che in realtà significa Golfo dei Granchi. Golfo Aranci si estende lungo una penisola che termina sul promontorio di Capo Figari, istituito Sito di Interesse Comunitario e che comprende numerosi percorsi di trekking.

Golfo Aranci è una cittadina ricca di attività, spiagge e locali turistici da visitare, è molto facile da raggiungere sia in auto che in moto, oppure è possibile arrivare in traghetto grazie ai numerosi collegamenti con altri Porti della Sardegna e di altre città d'Italia. Basta controllare online tutti gli arrivi e partenze in tempo reale dal Porto di Golfo Aranci.

Stampa
04
Mar
2021

Alla scoperta dell’isola del Giglio

Pin It

4062837 1920

L’isola del Giglio si trova di fronte all’Argentario, in una bellissima zona del Mar Tirreno. È facilmente raggiungibile dalla costa, approfittando dei numerosi traghetti che partono durante tutto l’arco dell’anno. Chiaramente a partire da aprile, nel periodo pasquale, per arrivare fino all’autunno i traghetti sono particolarmente intensificati, in modo da permettere a un ampio numero di turisti di arrivare rapidamente sull’isola. Si può arrivare sull’isola con l’auto al seguito, cosa che permette di visitare anche le zone più nascoste e remote; non è però del tutto necessario, stiamo infatti parlando di una piccola isola.

Stampa
07
Nov
2018

Tutto quel che c'è da vedere in Portogallo

Pin It

Arcipelaghi come le Azzorre, città d'arte come Lisbona, villaggi come Fatima, località di mare come Figueira da Foz: per chi decide di concedersi un viaggio in Portogallo, le destinazioni tra cui scegliere non mancano di certo. Gli amanti delle città non possono non fare tappa nella capitale Lisbona, ma anche a Coimbra, celebre per la sua università antica, e ad Aveiro, che è stata soprannominata "la Venezia del Portogallo" grazie alla sua fitta rete di canali. Sono cittadine medievali molto suggestive Marvao, Obidos e Monsaraz: qui il tempo sembra essersi fermato, almeno a guardare lo stato di conservazione ottimale degli edifici. A proposito di antichità, a Evora sono ancora presenti i palazzi del Trecento e le mura cittadine che furono edificate nel Medio Evo.

Stampa
15
Ott
2018

IL SUDAFRICA, UNA META DA FOTOGRAFARE

Pin It

Una Nazione fantastica da raggiungere con i viaggi fotografici è il Sudafrica: meraviglia delle meraviglie! Ha colori e paesaggi meravigliosi che si prestano in modo splendido ad essere rappresentati in una fotografia Si tratta, assolutamente, di viaggi fotografici per eccellenza perché porta a scoprire meraviglie che non si potrebbero mai sognare: natura incontaminata abbinata con una fauna eccezionale è più di quello che si potrebbe desiderare in un viaggio.

Stampa
31
Mag
2018

I luoghi più belli del Salento

Pin It

Il tacco dello Stivale italiano, una terra ricca di fascino circondata dal mare e impreziosita da tradizioni uniche: è il Salento, una delle destinazioni turistiche più apprezzate del nostro Paese. È soprattutto dall’inizio del nuovo millennio che questa parte della Puglia ha conosciuto un successo consistente: se in passato era ideale per i viaggi low cost, oggi si è trasformata in una meta in grado di offrire servizi di alta qualità e di lusso, sempre miscelati con la cultura delle sagre, con un patrimonio gastronomico da favola e con le note della taranta.

Stampa
24
Apr
2018

Perché non bisogna partire senza un'assicurazione sanitaria viaggio

Pin It

Organizzando un viaggio, la gestione e la prevenzione dei rischi a cui potresti andare incontro passa anche attraverso la sottoscrizione di una polizza assicurativa, che ti permette di proteggere l'investimento che hai compiuto ma, soprattutto, ti garantisce la certezza di ricevere l'assistenza medica di cui potresti aver bisogno in caso di emergenza. Se le protezioni di un'assicurazione sanitaria viaggio ti rendi conto che gli inconvenienti in cui potresti imbatterti sono potenzialmente molto numerosi: un piccolo infortunio sugli sci, una valigia che viene smarrita in aeroporto, un computer che viene rubato da un balordo, e così via. L'assicurazione non solo ti consente di non dover affrontare da solo questi avvenimenti, ma soprattutto fa sì che tu non debba pagarne i relativi costi.

Stampa
03
Apr
2018

Rimborso ritardo aereo: la convenienza è soprattutto online

Pin It

Secondo alcuni studi di settore e sondaggi con un alto grado di affidabilità è emerso un dato non molto piacevole: prendere l’aereo è sicuramente il mezzo di trasporto più sicuro rispetto ad altri ma con un elevato tasso di rischi che possono creare molte noie e fastidi ai malcapitati viaggiatori.

Con il verificarsi di eventi spiacevoli, come ad esempio un ritardo o una cancellazione di un volo, il passeggero entra in un “tunnel” burocratico fatto di carte da compilare e uffici mal organizzati con la speranza di ottenere un rimborso pecuniario per il disagio subito. In alternativa, l’utente/passeggero può anche richiedere un’assistenza online, andando su siti specializzati nella risoluzione di problematiche aeree piuttosto complesse e nell’ottenimento di rimborsi per ritardi aerei e cancellazioni voli, come www.flycare.eu

Stampa
26
Mar
2018

Viaggio ad Amsterdam: alla scoperta del quartiere a luci rosse!

Pin It

Oltre a essere uno dei più famosi quartieri di Amsterdam, De Wallen è anche molto antico: il nucleo originale, infatti, risale al XIV secolo. Oggi è una delle principali attrazioni turistiche della capitale dei Paesi Bassi; anche se è noto a livello internazionale per il libero esercizio della prostituzione, che comunque è esercitata solo in alcune strade (come Barndesteeg, Enge Kerksteeg, Oudekennissteeg e Sint Annendwarsstraat), il Red Light District è molto di più di questo. Se le vetrine non vi interessano, vi consigliamo di visitarlo lo stesso. Perché?

Stampa
06
Nov
2017

Tutto il meglio di Praga in un weekend

Pin It

Praga

La capitale Ceca è un gioiellino racchiuso nel cuore dell’Europa a cui bisognerebbe dedicare molto più di una visita frettolosa. Se si organizza una vacanza a Praga della durata di un weekend o poco più è meglio partire con le idee chiare e sapere già quali sono le cose da vedere, e i luoghi unici e indimenticabili da visitare. La Città Nuova è il punto di partenza ideale per un tour di Praga.

Occhi aperti, si parte
Piazza San Venceslao, ovvero Vaclavske namesti, è il luogo di ritrovo per gli abitanti quando escono la sera. Da quello che non appare come una piazza ma un grande viale su cui dominano la statua di San Venceslao a cavallo e il Museo Nazionale, ci si incammina tra locali notturni e bar verso le guglie della Città Vecchia per entrare nella zona pedonale. Da quel momento in poi, occhi aperti: qualsiasi itinerario seguiate per raggiungere il cuore del centro storico, non smettete di osservarvi intorno per non perdere meraviglie come il magnifico Teatro Estates, in cui Mozart diresse la prima del suo Don Giovanni o l’imponente Porta delle Polveri fino ad arrivare alla Casa Comunale, gioiello liberty dove risiede la Praga Symphony Orchestra, in piazza della Città Vecchia, cuore del centro storico.

Stampa
05
Giu
2017

Vacanze sul Lago di Garda: alla scoperta di Sirmione

Pin It

Incastonata sul sottile lembo di terra che si protende tra i golfi di Desenzano e Peschiera, Sirmione è una delle località più affascinanti sul Lago di Garda. La cittadina, che sorge nell'area orientale della Lombardia, lambita dalle acque smeraldo e turchesi del lago, vanta una vocazione turistica antichissima. Anche in epoca contemporanea, Sirmione continua ad attirare turisti da tutta Europa, grazie alla sua speciale miscela di attrattive naturali e culturali.

Musa di artisti di ogni epoca - da Stendhal a Lawrence, da Goethe a Catullo - “la perla delle isole e delle penisole” vanta innanzitutto un interessante patrimonio architettonico, con esemplari risalenti a epoche diverse. Tra le sue punte di diamante, vanno menzionati i resti della Villa Romana delle Grotte di Catullo, la Rocca Scaligera risalente al XIII secolo, la Chiesa di Sant'Anna della Rocca e la Chiesa di San Pietro in Mavino, ognuna delle quali impreziosisce il tessuto urbano regalando scorci di rara bellezza sul Lago di Garda. Un buon modo per scoprire il centro storico è prender parte alle visite guidate organizzate dal Consorzio Albergatori: disponibili da maggio a ottobre, hanno una durata di circa due ore e partono dall’ufficio IAT di Viale Marconi. Per maggiori informazioni e per prenotare, ci si può rivolgere direttamente all’hotel dove si alloggia.

Stampa
28
Mar
2017

In viaggio verso New York

Pin It

L'ultima volta che sono stato a New York era autunno e il Central Park era tutto un'esplosione di colori: impossibile dimenticare quegli alberi tinti delle sfumature del tramonto stagliarsi nel cielo azzurro come in una tela di Monet. New York è così bella da togliere il fiato in questo periodo dell'anno e attraversare in battello Manhattan sul finire del giorno riesce a mostrare il lato più romantico della sempre caotica e frenetica Big Apple.

Quando iniziano a calare le prime luci della notte sul ponte di Brooklyn e sull'isolotto di Liberty Island, quando lo skyline inizia ad accendersi dei tanti piccolissimi bagliori dei grattacieli, allora sì che vorresti fermare il tempo e provare a cercare di raccogliere le idee e trovare anche una sola parola per definire tutto questo. "Indescrivibile": ecco com'è New York.

Stampa
17
Mar
2017

Albavilla e il sentiero degli Alpini

Pin It

Quello che da Albavilla porta al sentiero degli Alpini è uno dei percorsi più suggestivi del Triangolo Lariano: ideale per gli amanti delle escursioni impegnative, può essere coperto anche da chi è alle prime armi, pur con tutte le cautele del caso, in virtù della sua difficoltà medio-alta e del fatto che, oltre che su strada cementata e su strada asfaltata, si deve camminare anche su sentieri e carrareccia. Il punto di partenza è in piazza Roma, a 420 metri sul livello del mare, mentre l'Alpe del Vicerè, che può essere considerata la destinazione conclusiva, si trova a 900 metri: insomma, il dislivello è di quasi 500 metri.

Stampa
16
Mar
2017

Riccione: divertimento per tutte le età

Pin It

E’ più che notorio il fatto che allegria e divertimento vadano a braccetto tra loro e che aiutano la vita ad affrontare le prove alle quali il caso la sottopone. Dopo un periodo di lavoro o dopo aver superato delle avversità, c’è l’esigenza di poter avere  modo di tirare il fiato e prendersi una pausa attraverso una piacevole parentesi all’insegna del totale disimpegno.

La Riviera Romagnola è terra famosa per essere considerata la patria del divertimento per tutte le età. L’esteso litorale che si tuffa sulle calme acque del mar Adriatico caratterizzate dal basso fondale sabbioso risultano ideali per trascorrere delle vacanze estive con tutta la famiglia, in special modo se si hanno bambini piccoli. Ma sarebbe riduttivo pensare che in Romagna il divertimento sia esclusivamente legato al suo mare in quanto, molte altre sono le attrattive che mette a disposizione di tutti coloro che la scelgono come destinazione.

Sono famosi anche i tanti parchi tematici che sono ubicati sul territorio e che compongono quella che è nota anche come Riviera dei Parchi. Recarsi in una di queste realtà indirizzate al divertimento di grandi e piccini, offrirà l’occasione per vivere ore spensierate che possono essere istruttive se si sceglie una visita al Delfinario oppure adrenaliniche se si sceglie un parco giochi dove trovare  spericolate attrazioni.

Stampa
23
Dic
2016

Tesla e bed & breakfast: ora le colonnine per la ricarica le trovi anche nei b&b

Pin It

La Tesla è una azienda americana leader nella produzione di auto elettriche. Negli ultimi anni è sempre  più conosciuta sul mercato internazionale, proprio per la sua continua ricerca di innovazione in un settore che rappresenta il futuro per quanto riguarda il trasporto privato.
Il San Giacomo Horses è un b&b situato alle porte di Milano, che da anni opera con l’intento di offrire ai propri ospiti solo il meglio in termini di servizi e di ospitalità.
Che relazione c’è tra due realtà che operano in ambiti tanto diversi, in settori che apparentemente non hanno nulla in comune e in zone del mondo tanto distanti?
La risposta è semplice: la Tesla sta creando una rete di partner, presso cui installare connettori di ricarica per le vetture e il San Giacomo Horses ha deciso di aderire a questo programma, che si chiama Tesla Destination Charging.

Stampa
20
Ott
2016

Un viaggio romantico tra le colline del Chianti in Toscana

Pin It

L'Italia è una nazione meravigliosa, piena di luoghi magici, dalle atmosfere uniche e speciali, in cui si possono scoprire luoghi d'arte e percorsi naturali suggestivi e di grande impatto.
Se si vuole conquistare e sedurre una ragazza, un itinerario di sicuro impatto si può organizzare sulle colline del Chianti, in Toscana, dove bellezze naturali, storia e arte del vino si mescolano in un connubio perfetto.
La zona del Chianti si estende tra Arezzo, Firenze e Siena e le sue colline sono tra i territori più suggetivi di tutta Italia, tanto quanto le città d'arte vicine.
Sulla delimitazione geografica delle Colline del Chianti si è detto molto, ma quello che importa è che osservando la valle del Chianti da un'altura l'argento degli olivi, la verde geometria delle viti, le strade sottolineate dai cipressi, le gialle ginestre ai limiti dei boschi, si mescolano in toni e atmosfere da vero quadro, dipinto da un grande artista.