Stampa
04
Ott
2012

Nuovo ambulatorio geriatrico in Valle Stura

Pin It

altGli anziani della Valle Stura hanno un nuovo punto di riferimento territoriale: apre infatti il nuovo ambulatorio geriatrico a Campo Ligure, presso l’ex ospedale San Michele Arcangelo che si affianca alla RSA e ai servizi già presenti nel poliambulatorio per

 assicurare, in stretta sinergia con le strutture ambulatoriali e residenziali di Masone, Rossiglione e Tiglieto, la risposta alla domanda di assistenza sanitaria e sociale dei cittadini della vallata.

In questa realtà, caratterizzata da elevato indice di deprivazione con prevalenza di popolazione anziana, non esisteva un ambulatorio dedicato che potesse supportare i bisogni di salute di questa fascia di utenza.

L’ambulatorio geriatrico, ospitato al piano terra della struttura di Campo Ligure e aperto il giovedì dalle 14 alle 16, è finalizzato ad attività di consulenza clinica geriatrica e di valutazione dell’autosufficienza, con modalità operative e strumenti di valutazione utilizzati nei diversi ambulatori geriatrici già esistenti in ASL3.prestazioni erogate sono: visita specialistica, valutazione multidimensionale, consulenza geriatrica, follow up post ricovero in RSA, verifica idoneità presidi ed ausili prescritti, certificazione medica per commissione invalidità.

L’iniziativa, condivisa con i Medici di Medicina Generale operanti nel territorio del Distretto sociosanitario 8, nell’ambito della proficua collaborazione tra chi è responsabile dell’assistenza primaria e il Distretto, prevede una forte integrazione non solo con l’attività clinica della RSA e con i servizi territoriali (CUP ed attività di Sportello integrato presenti in loco), ma anche con l’ambulatorio infermieristico e con l’attività clinica di altri specialisti, in particolare neurologo, cardiologo, psichiatra ed ortopedico.

Per accedere all’ambulatorio è necessaria la richiesta regionale del MMG o dello specialista  con la dicitura “ Visita geriatrica”. Al fine di agevolare l’utenza e ridurre i tempi d’attesa è prevista una gestione diretta distrettuale della lista di prenotazione attraverso agenda riservata a disposizione dei MMG della Valle Stura e caricati sul sistema CUP dopo l’effettuazione della prestazione. Per chi non è esente è previsto il pagamento del ticket, in base alle vigenti normative.

Skype Me™!
Seo e web marketing in Liguria
burgman 650 experience
Agenzia della entrate