Stampa
12
Mar
2020

Il vino italiano, una eccellenza riconosciuta ovunque

La pratica della coltivazione delle viti in Italia prende il nome di vini cultura e ha origini antichissime. Essa rappresenta una vera e propria cultura per gli italiani vantando di un patrimonio vinicolo senza eguali. La qualità dei vini italiani è eccellente ed è nota ovunque; generalmente la qualità dei prodotti tipici di un territorio vanta di alcuni riconoscimenti, delle vere e proprie leggi che attestano l'identità e la provenienza geografica di ciascun prodotto. Nelle enoteche tradizionali ed in quelle online, come https://www.enotecaproperzio.it/, possiamo trovare il meglio della tradizione vinicola italiana.

Stampa
08
Mar
2020

Come tradurre in inglese un bilancio di esercizio

Ogni commercialista sa bene che a norma del diritto civile ogni amministratore di una società ha la responsabilità di redigere il bilancio di esercizio.

Dunque, se la società opera anche in Paesi diversi dall’Italia, risulta estremamente importante effettuare delle accurate traduzioni di bilanci preferibilmente rivolgendosi ad un’agenzia di traduzioni in grado di effettuare delle traduzioni attente e puntuali che possano essere presentate ad un notaio, ad una banca oppure anche a delle istituzioni pubbliche ai fini fiscali o economici.

Stampa
04
Mar
2020

Serramenti: quali sono i più adatti per un appartamento moderno?

Tra i tanti compiti che vengono svolti dagli infissi, uno dei più importanti riguarda senza dubbio la protezione della privacy. Ciò è vero a maggior ragione nel caso in cui si viva in abitazioni che danno sulla strada o che, comunque, si affacciano verso altre case: insomma, nessuno vuole essere spiato nell’intimità del proprio appartamento attraverso le finestre. Questo, dunque, è uno degli aspetti più importanti che devono essere considerati nel momento in cui ci si accinge all’acquisto di infissi case moderne. Attenzione, però: scegliere degli infissi privi di avvolgibili o di persiane non significa per forza di cose rinunciare alla propria privacy.

Stampa
02
Mar
2020

Ecco gli stabilimenti che accettano bitcoin a Genova

bitcoin
 
Il valore dei bitcoin è in costante aumento e molte attività commerciali e stabilimenti si attrezzano per accettare il bitcoin come metodo di pagamento. Il primo storico acquisto fatto in bitcoin risale al 22 maggio del 2010, quando un esperto informatico, Laszlo Hanyecz acquistò due fette di pizza con 10.000 bitcoin, l'equivalente di circa 30 dollari! Oggi la quotazione del bitcoin e delle altre criptovalute è cresciuta in modo considerevole. Secondo Bitpay, la piattaforma globale per imprese ed utenti per i servizi di pagamento in criptovalute, i pagamenti in bitcoin aumentano ogni giorno.
Stampa
24
Feb
2020

Ceramica e gres porcellanato: le differenze

L’acquisto di una nuova casa, o la ristrutturazione della propria pongono davanti a molte scelte, tra cui la giusta pavimentazione. La “battaglia” più frequente vede scontrarsi sempre ceramica e gres porcellanato. Fino a pochi anni fa non c’era troppa scelta, dal momento che si ricadeva o sul parquet o sulle mattonelle in ceramica. Ma oggi le cose sono cambiate.

Infatti, oltre alle classiche pavimentazioni di cui sopra da qualche decennio si è imposto anche il gres porcellanato, continuamente sviluppato e migliorato le aziende del settore, le quali lo rendono sempre un’ottima soluzione specie per chi vuole un pavimento effetto legno (gres porcellanato effetto legno) senza avere tutte le problematiche e la delicatezza tipiche del legno.

Gres porcellanato e ceramica sono spesso assimilati, pur presentando notevoli differenze e caratteristiche proprie che devono essere conosciute per poter scegliere l’uno o l’altro materiale in maniera perfettamente consapevole. Ecco quali sono.

Stampa
19
Feb
2020

Scommesse Aams, che cosa ci regalerà il 2020?

Il 2020 è un anno di notevole interesse per tutti gli amanti delle scommesse sportive: si tratta, infatti, di un anno olimpico, e a meno che sviluppi imprevedibili degli effetti del coronavirus non costringano il CIO a prendere provvedimenti drastici gli occhi del mondo tra pochi mesi saranno tutti concentrati su Tokyo. I Giochi Olimpici prenderanno il via venerdì 24 luglio e si concluderanno domenica 9 agosto: ovviamente i bookmakers si sono già scatenati con le quote, e su NetBet è possibile piazzare le prime giocate.

Cosa scommettere durante le Olimpiadi

Sono in tutto 33 gli sport presenti alle Olimpiadi di Tokyo: dall’atletica al nuoto, dal calcio al tennis, dal volley al basket, dal pugilato al judo, dalla scherma al tennis tavolo, nel complesso gli eventi che assegneranno le medaglie saranno 339. Insomma, un migliaio di medaglie su cui si può già cominciare a scommettere, scegliendo tra la ginnastica artistica e la canoa, senza dimenticare il karate, il tiro con l’arco, il tiro a volo e tutte le altre competizioni che rendono la manifestazione a 5 cerchi un evento unico.

Stampa
14
Feb
2020

È possibile fare dropshipping in italia?

dropshipping

Non vi è dubbio: quello del dropshipping è considerato ai nostri tempi in assoluto il modo più semplice, redditizio ed economico per vendere prodotti online, tramite l’avvio e la gestione di un business e-commerce. Non c'è da meravigliarsi se moltissimi imprenditori online si chiedano come trovare i fornitori per aprire un e-commerce, proprio nella consapevolezza di quanto conti nel mercato odierno questo modello di business.

In particolare, a porsi questo interrogativo, sono quelli che non hanno molto o alcun capitale di avviamento e che hanno compreso nel tempo come valga sicuramente la pena provare.

Per la stessa ragione, è utile chiedersi cosa dovrebbero offrire e garantire i fornitori di questo fruttuoso servizio.

Stampa
03
Feb
2020

Adesivi murali in cucina: perché usarli e quali scegliere

Chi avrebbe mai pensato che saremmo arrivati ad arredare in modo originale la cucina o la sala da pranzo con semplici adesivi murali?

Ampia gamma di scelta, design innovativi, sempre abbinabili e adattabili alla mobilia, estrema facilità di utilizzo e di rimozione: sono queste le principali ragioni per le quali gli adesivi murali sono divenuti uno dei complementi d’arredo più trend del momento.

Ma non si tratta di una sola questione di bellezza e di stile: questi capolavori celano tanti altri enormi vantaggi anche in termini di praticità e di funzionalità.

Stampa
30
Gen
2020

Lezioni di inglese via Skype, tramite App, o con un corso tradizionale?

Oggi è possibile apprendere l’inglese in tanti modi diversi tra loro: l’avvento di internet, prima, e poi degli smartphone e di dispositivi sempre più portatili e interattivi, ha permesso un’ampia differenziazione dell’offerta per preferenze e necessità. Lezioni di inglese via Skype, App di apprendimento di una lingua, o corsi tradizionali in scuole adibite: cos’è meglio e più indicato? 

Scuole di lingue: corsi tradizionali e lezioni di inglese via Skype

Oggi, quando una persona decide di mettersi seriamente e di investire tempo e denaro nell’apprendimento dell’inglese, ha subito da porsi una domanda fondamentale la cui risposta è in grado di determinare tutto il suo percorso: come impararlo? 

Infatti, rispetto a non molti anni fa, in questi anni ci sono tanti metodi che l’allievo può scegliere per imparare questa lingua, che in questo articolo saranno messi a confronto per dare un’idea di quali siano, per ognuno, i pro e i contro. 

Metodi che hanno diviso e che dividono tuttora: se, infatti, molti sono forti sostenitori del fatto che la tecnologia ci abbia addirittura salvato, altri con la stessa convinzione sostengono l’esatto opposto. Certo è che, almeno per quanto riguarda lo studio delle lingue, la tecnologia ha permesso tante nuove possibilità di apprendimento. 

Stampa
13
Gen
2020

Perchè creare un logo e come farlo

logo

Il profondo cambiamento che da tempo segna il mondo della comunicazione digitale è ormai evidente. Tutti coloro che operano nel settore della progettazione di siti e del web marketing sono chiamati ad assecondare questo trend non trascurando mai l’importanza di creare un logo efficace e persuasivo, che, oggi più che mai, assurge a pilastro su cui regge qualsiasi strategia di comunicazione.

Pensiamo, a solo titolo di esempio, ai vari restyling a cui è stato sottoposto il logo di Google nel tempo.

La ragione è ovvia, ma non scontata: il logo non è solo un simbolo identificativo ma un potente biglietto da visita al quale ogni realtà commerciale possa fare appello, sia essa “fisica” o in rete, specchio dell’immagine dell'azienda o del professionista che si affaccia sul mercato investendo tempo e denaro.

Ben si comprende perché, in quest’ottica, creare un logo può fare la differenza.

Stampa
10
Dic
2019

Stivali UGG, eleganza raffinata stile anni ‘70

Gli stivali UGG sono degli strumenti per i piedi particolarmente conosciuti e che si sono caratterizzati e fatti conoscere, soprattutto per il loro stile imbottito, in quanto al loro interno troviamo della pura lana, con un tessuto esterno realizzato completamente in montone. La loro forma è particolarmente semplice e in alcuni casi è stata anche parecchio criticata, visto che non va a valorizzare la fisicità della persona che praticamente viene completamente coperta, visto che questi risultano essere particolarmente ampi anche sulle gambe. Risultano però essere degli strumenti particolarmente comodi e soffici che danno estrema sensazione di piacevolezza in qualsiasi circostanza, soprattutto nelle giornate più fredde dell'anno, mantenendo caldo il piede e la gamba, così da essere piacevolmente soddisfatti dei risultati che riescono a produrre, nel combattere il freddo.

Stampa
06
Dic
2019

La diffusione dei pagamenti elettronici

In Italia, nel 2018, la percentuale di pagamenti al dettaglio effettuati con strumenti diversi dal contante è cresciuta del 6.8%. È quanto afferma la 17esima edizione dell'Osservatorio Carte di Credito e Digital Payments curato da Assofin, Nomisma e Ipsos (con il contributo di CRIF) e diffuso a settembre 2019. Gli sforzi del governo italiano, che sta studiando misure per incoraggiare l’uso di pagamenti tracciabili e abbattere i pagamenti in contanti, sembrano dunque destinati a buoni risultati.

Gli intenti sono naturalmente potenziare la lotta all’evasione fiscale (soprattutto dell’IVA) e ridurre le forme di pagamento “in nero”, semplificando le operazioni di monitoraggio da parte del fisco e facilitando l’emersione di operazioni sospette.

Stampa
25
Nov
2019

Cosa fare per vedere la Formula 1 in streaming gratis

Anche se le Ferrari ormai da qualche anno non danno più grandi soddisfazioni ai tifosi del Cavallino, avere la possibilità di guardare le gare di Formula 1 in streaming è un’opportunità a cui molti tifosi non intendono rinunciare. Da quando i gran premi non vengono più trasmessi in diretta e in chiaro dalla Rai, in effetti, la platea di appassionati e di telespettatori si è ridotta in misura consistente, poiché le competizioni adesso vanno in onda su Sky, ma non tutti sono abbonati alla tv satellitare. Esplorando Internet è possibile trovare diversi portali che consentono di osservare in streaming le imprese di Hamilton e i sorpassi di Leclerc. Tuttavia, c’è un ostacolo che va tenuto in considerazione.

Stampa
09
Nov
2019

Studio a tempo parziale: Pro e contro

Essere uno studente a tempo pieno è il percorso per migliaia di studenti che abbandonano la scuola ogni anno, ma questo non è fattibile per tutti. Alcuni studenti internazionali dovranno prendere l'opzione part-time, quindi abbiamo compilato una lista dei buoni e dei cattivi.

 

Pro dello studio all'estero

I soldi

Non c'è dubbio che uno dei fattori più importanti nella scelta dello studio all'estero a tempo parziale a tempo pieno è la capacità di lavorare più spesso e guadagnare di più. Gli studenti a tempo pieno spesso fanno il lavoro notturno e a turni nel fine settimana per adattarsi al loro fitto calendario, mentre gli studenti part-time hanno una maggiore flessibilità.

Stile di vita

Combinare lo studio e l'occupazione a tempo parziale con il tempo libero può essere un buon mix. C'è meno lavoro di corso da affrontare ed è improbabile che la vostra routine sia così concentrata come chi è a tempo pieno all'università, consentendovi di avere più tempo per fare ciò che vi piace.

Sostegno

I tutor e i docenti avranno familiarità con gli studenti che si occupano di studio a tempo parziale e dovrebbero essere in grado di fornire consigli su come affrontare al meglio il corso. Completare una parte minore del carico di lavoro lascerà anche più tempo per cercare l'assistenza del personale docente per chiarire eventuali questioni.

Varietà

C'è una grande variazione nelle persone che scelgono di studiare a tempo parziale. Potrebbero essere persone di mezza età con una brillante carriera, un giovane professionista che alleva una famiglia o un ragazzo che lascia la scuola e lavora a turni occasionali in un caffè locale.

I contro dello studio all'estero

Durata

Naturalmente, ci vuole più tempo per completare una laurea o un diploma quando si studia a tempo parziale. Questo può essere frustrante, soprattutto quando altri studenti del tuo corso di studi si stanno laureando mentre tu sei ancora all'università.

Equilibrio

Il lavoro di giocoleria, lo studio, la vita familiare e altre responsabilità possono avere il suo tributo. Una cattiva gestione del tempo può essere disastrosa, soprattutto se la vostra formazione è trascurata e non riuscite a soddisfare i requisiti del corso.

Lo stress

Solo perché non si studia a tempo pieno non significa che non si sopportano gli stress tipici della vita universitaria. Ci si aspetta comunque di rispettare le scadenze, completare gli incarichi e superare gli esami, indipendentemente dalle circostanze al di fuori dell'università.

Disponibilità

Alcune istituzioni semplicemente non offrono studi a tempo parziale. Questo può essere lo stesso con facoltà o corsi specifici, quindi vale la pena indagare prima di selezionare un'università.

 

Stampa
23
Ott
2019

Evoluzione della stampa. Dalla tipografia alla stampa digitale online

Pochi secoli e la rivoluzione è avvenuta, anche se in realtà non si è ancora conclusa. Stiamo parlando della stampa e della sua evoluzione, che in un "batter d'occhio" ha permesso alle informazioni di potersi diffondere rapidamente, supportando il progresso e le scoperte scientifiche quasi come fosse un braccio destro. Attorno al 1450 nasce il primo libro stampato per mano, o per meglio dire per "macchina", di Gutemberg, che grazie a piccoli prismi metallici di svariate sezioni, dove sul rovescio c'erano in rilevo le singole lettere, una volta assemblati potevano dar vita ad intere pagine di testo. Ma come si è passati dal concetto di tipografia alla stampa digitale online? 

Teatro stabile di Genova

Palazzo ducale genova